Coin News

VeChain Foundation segnala fondi per 1,2 miliardi di dollari... ma nel Q1 2022 ha speso soltanto 4 milioni

11 May, 20223 min readOther
VeChain Foundation segnala fondi per 1,2 miliardi di dollari... ma nel Q1 2022 ha speso soltanto 4 milioni

La VeChain Foundation ha pubblicato il suo rapporto finanziario per il primo trimestre del 2022, mostrando che il progetto ha accumulato ben 1,2 miliardi di dollari; tuttavia, le spese trimestrali ammontano a soltanto 4,1 milioni di dollari.

VeChain (VET) è un progetto blockchain che mira a migliorare la gestione delle catene logistiche.

Il rapporto finanziario della VeChain Foundation delinea il suo bilancio al 31 marzo, e come tali fondi sono stati spesi nel corso del trimestre. Sebbene la sua tesoriera abbia aperto l'anno a 1,37 miliardi di dollari in asset tra stablecoin, Bitcoin (BTC), Ether (ETH) e VET, ha chiuso a circa 1,2 miliardi. Il report sostiene che la maggior parte delle perdite sono state sostenute "a causa delle fluttuazioni del mercato delle criptovalute e di altre uscite della VeChain Foundation."

IIn effetti, dal 31 dicembre il prezzo di BTC è sceso del 34%, ETH del 36% e VET del 54%:

"Nell'interesse della continua trasparenza relativa alle partecipazioni e alle spese della VeChain Foundation, siamo lieti di condividere il rapporto finanziario del primo trimestre del 2022: ."

In the interest of continued transparency relating to the holdings and expenditures of the #VeChain Foundation, we are happy to share the Q1 2022 Financial Report:#SmartContracts #Blockchain #Finance #Cryptocurrency #VeChainThor $VET $VTHO— VeChain Foundation (@vechainofficial) May 10, 2022

Dei 4,1 milioni di dollari stanziati nel primo trimestre, la Foundation ha speso 1,8 milioni di dollari per lo sviluppo del business degli ecosistemi: questa è stata la spesa più alta. Ciò include partnership, custodia, fornitori di wallet, broker, eventi della comunità e collaborazioni con progetti ecosistemici.

I successivi 1,1 milioni di dollari sono stati spesi in operazioni sull'ecosistema: costi del team, spazi per uffici, servizi pubblici, commissioni di consulenza e servizi esterni.

Sebbene il report sostenga che la tesoriera sarà utilizzata per "garantire lo sviluppo a lungo termine della blockchain VeChainThor," non è chiaro come la Foundation pianifica di spendere una così ingente quantità di fondi.

Assente nel report quanto la Foundation abbia guadagnato durante il primo trimestre. La blockchain VeChainThor raccoglie commissioni per le transazioni, distribuite tra i validatori e altri stakeholder nell'ecosistema. Tuttavia, i dati sull'importo totale delle commissioni maturate non sono stati svelati.

Nel primo trimestre VeChain ha lanciato la propria stablecoin, nota come VeUSD, attraverso l'emittente di stablecoin Stably. Ha inoltre stretto una partnership con Amazon Web Service (AWS) per costruire il sistema SaaS (Software as a Service) VeCarbon per la Cina.

VET vanta un market cap di 2,6 miliardi di dollari: l'ultimo report finanziario non sembra aver convinto gli investitori, dato che nelle ultime 24 ore il prezzo dell'asset è diminuito del 12,8%.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store