Coin News

Il token CEL sale alle stelle

21 Jun, 20223 min readOther
Il token CEL sale alle stelle

Oggi il token CEL, della travagliata società di prestito di criptovalute Celsius, è aumentato, poiché un azionista della società ha proposto un piano di recupero e Celsius ha effettuato un pagamento di 10 milioni di dollari alla piattaforma di finanza decentralizzata (DeFi) Compound (COMP).

Il prezzo del token CEL sale alle stelle

Un paio di buone notizie relative a Celsius sembrano aver portato a un aumento del prezzo di CEL, un token emesso da Celsius come ricompensa per gli utenti sulla sua piattaforma.

Martedì alle 09:52 UTC, il token è aumentato del 52,4% nelle ultime 24 ore e di quasi il 400% nell'ultima settimana, scambiato a un prezzo di 1,41 USD. Il token rimane in calo dell'83% rispetto al massimo storico registrato a giugno dello scorso anno.

Un azionista di Celsius propone un piano di recupero

Secondo un piano di recupero proposto da Simon Dixon, fondatore della società di investimento incentrata sulle criptovalute Bnk to the Future, "l'innovazione finanziaria" è l'unico modo per trovare una "soluzione tempestiva" alla situazione in cui si trova ora Celsius.

Celsius la scorsa settimana ha interrotto i prelievi per tutti i clienti, citando "condizioni di mercato estreme" come motivo per farlo. In questo piano, Dixon si descrive come "un azionista Celsius".

Uno dei motivi per cui "l'innovazione finanziaria" è meglio dell'utilizzo di strumenti tradizionali, secondo Dixon, è che la situazione intorno a Mt Gox - il famigerato exchange di bitcoin (BTC) che è crollato nel 2014 - rimane ancora irrisolta oggi.

Il piano di recupero per Celsius è simile a quello di Bitfinex

Nel piano, Dixon ha affermato che "l'innovazione finanziaria come quella che abbiamo fatto con Bitfinex" sarà la soluzione migliore per Celsius. La situazione di Bitfinex "è stata risolta entro 9 mesi e ha funzionato molto bene per i depositanti".

Nel 2016, l'exchange di criptovalute Bitfinex ha emesso token LEO agli utenti colpiti da un incidente di hacking, che ha prosciugato la piattaforma per circa 70 milioni di dollari in bitcoin.

Inoltre Dixon ha affermato: "Non spetta a me rivelare informazioni prima che Alex [Mashinsky, CEO di Celsius] e il consiglio di amministrazione di Celsius siano pronti, è mia posizione offrire soluzioni, poiché abbiamo l'esperienza, le licenze e la tecnologia per farlo", aggiungendo:

"Il nostro settore è tornato più forte da ogni disastro e ora è il momento per noi di offrire supporto dal basso verso l'alto nel rispetto delle normative che abbiamo sempre seguito".

Celsius ripaga Compound

Un'altra buona notizia che potrebbe aver influito positivamente sul prezzo è arrivata sotto forma di pagamento.

Un segnale che Celsius sta ancora lavorando per rimanere solvibile è emerso oggi quando il pagamento di 10 milioni di dollari della stablecoin DAI da Celsius alla piattaforma DeFi Compound è stato individuato sulla blockchain di Ethereum (ETH).

La transazione è l'ultima di una serie di pagamenti effettuati da Celsius nell'ultima settimana. Martedì e giovedì della scorsa settimana, la società ha effettuato diversi pagamenti per un totale di 53,74 milioni di DAI al suo caveau sul protocollo DeFi Oasis.

Celsius era noto per l'utilizzo di una varietà di protocolli DeFi al fine di generare rendimenti per i suoi clienti, a cui era stato promesso di ricevere un rendimento fisso sui loro depositi.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store