Coin News

The Sandbox: l’inverno crypto non influisce sul metaverso

24 Jun, 20225 min readOther
The Sandbox: l’inverno crypto non influisce sul metaverso

Il CEO di The Sandbox, Mathieu Nouzareth, spiega la sua visione sul metaverso e come questo non viene contagiato dal bear market delle crypto.

Non solo, anche il CEO di Meta Platform, Mark Zuckerberg, ha affermato di immaginare un miliardo di persone che fanno centinaia di dollari nella nuova dimensione.

The Sandbox: il CEO spiega come il bear market crypto non influisce il metaverso

Secondo quanto riportato, il CEO di The Sandbox, Mathieu Nouzareth ha spiegato la sua visione sul metaverso e come il trend ribassista delle criptovalute, il cosiddetto “inverno crypto”, non influisce sull’andamento del gioco su blockchain.

Nell’intervista rilasciata alla conferenza NFT.NYC, ecco come Nouzareth ha descritto il suo pensiero in merito:

“The Sandbox non ne ha risentito, e credo che il motivo sia che siamo un gioco, e i giochi sono meno colpiti da un ambiente macroeconomico. La gente viene perché è davvero molto divertente, chiunque può divertirsi. [..] Ho visto cinque di questi [ribassi]. Ma se si tiene la testa bassa e ci si concentra sulla costruzione, tra due o tre anni vedremo emergere alcune aziende enormi e straordinarie”.

Nouzareth, imprenditore di 27 anni, ha notato che, come già successo in precedenza, il trend ribassista delle crypto non ha influito sul numero di persone che visitano il metaverso, ma anzi, pare che gli utenti giusti continuano ad affollare The Sandbox, perché non sono quelli interessati a uno schema di guadagno facile.

Con le sue celebri collaborazioni, The Sandbox punta a diventare la “Manhattan del metaverso”, una concentrazione di marchi e artisti entusiasmanti.

The Sandbox in partnership con TIMEPieces per creare “Time Square” nel metaverso

Di recente, The Sandbox ha annunciato una collaborazione con TIMEPieces per creare la location di Time Square nel suo metaverso su blockchain, reimmaginandola come un hub virtuale per l’arte e il commercio.

We're bringing @TIME Square to the #metaverse! A virtual hub for art and commerce curated by @timepieces. — The Sandbox @ NYC (@TheSandboxGame) June 20, 2022

“Stiamo portando TIME Square nel metaverso! Un hub virtuale per l’arte e il commercio curato da @timepieces.”

TIME Square sorgerà sul terreno di TIME in The Sandbox, mentre TIMEPieces si sta rivolgendo alla sua vivace community e agli appassionati del metaverso di tutto il mondo per individuare un architetto visionario che possa ricreare e reimmaginare la destinazione come una creazione in voxel.

Non solo, sempre in questa settimana, The Sandbox ha lanciato una caccia al tesoro insieme a OVR, ribattezzata OVER The Reality, la piattaforma che propone un metaverso con l’AR geolocalizzata.

Have you taken part in our NYC IRL Treasure Hunt with @OVRtheReality yet? What are you waiting for…? #comeonover!Over 7,500 $SAND to be won! It ends tomorrow! Full details can be found below #TheSandboxNYC — The Sandbox @ NYC (@TheSandboxGame) June 23, 2022

“Avete partecipato alla nostra Caccia al Tesoro IRL di NYC con @OVRtheReality non avete ancora partecipato alla nostra caccia al tesoro di NYC con @OVRtheReality? Cosa state aspettando…? #comeonover! In palio oltre 7.500 $SAND! Finisce domani! Tutti i dettagli sono disponibili qui sotto.UN EVENTO SPECIALE http://NFT.NYC. 1. Il TheSandboxGame + @OVRtheReality hanno collaborato per lanciare il @NFT_NYC Caccia al tesoro che si svolgerà in tutta Manhattan, New York, dal 20 al 24 giugno. Come partecipare”.

La caccia al tesoro prevede che gli utenti scaricano l’app OVER e che iniziano a raccogliere e collezionare gli NFT di The Sandbox in giro per Manhattan, il tutto in cambio di premi in SAND.

Mark Zuckerberg immagina che il metaverso inauguri un’economia di massa

Anche il CEO di Meta Platform, Mark Zuckerberg, ha rilasciato in un’intervista alla CNBC la sua visione sul metaverso, spiegando che immagina un miliardo di persone che fanno centinaia di dollari nella nuova dimensione.

Ecco le sue parole:

“Speriamo di arrivare a circa un miliardo di persone nel metaverso che fanno centinaia di dollari di commercio, ognuna delle quali acquista beni digitali, contenuti digitali, cose diverse per esprimere se stessa, che si tratti di abbigliamento per il proprio avatar o di beni digitali diversi per la propria casa virtuale o di oggetti per decorare la propria sala conferenze virtuale, utilità per essere in grado di essere più produttivi nella realtà virtuale e aumentata e nel metaverso in generale”.

Le esperienze nel metaverso possono essere più coinvolgenti rispetto al testo, alle foto o ai video, che sono presenti su Facebook e Instagram, e quindi sarà un tema importante per Meta nel prossimo decennio, ha detto Zuckerberg.

Le aspettative per il CEO di Meta sul metaverso sono molto chiare. Zuckerberg, infatti, sostiene che l’economia del metaverso sia enorme.

Di recente, Meta si è unita a Epic Games, Adobe, Microsoft, Sony e molti altri giganti del tech per lanciare il Metaverse Standards Forum, per creare un sistema interconnesso e aperto sul metaverso.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store