Coin News

Tether lancia USDT anche su Kusama

13 Apr, 20223 min readAltcoins
Tether lancia USDT anche su Kusama

Tether ha annunciato il lancio della sua stablecoin USDT anche sulla rete Kusama. In questo modo la principale stablecoin al mondo entra nell’ecosistema Polkadot.

Tether entra su Polkadot grazie al lancio di USDT sulla rete Kusama

Così facendo USDT è attiva su ben dieci reti, tra cui Ethereum, Tron, Solana, Algorand, EOS, Liquid Network, Omni, ed il protocollo Standard Ledger di Bitcoin Cash.

L’obiettivo, tra le altre cose, è quello di consentire agli sviluppatori di creare senza problemi applicazioni trustless su diverse blockchain, reti e comunità.

Infatti c’è un numero crescente di progetti che lavorano al rilascio di dApp con caratteristiche multi-chain, per le quali occorrono stablecoin che operano senza problemi su diverse reti.

USDT ad oggi è in assoluto la stablecoin più ampiamente adottata al mondo, con una capitalizzazione di mercato di oltre 83 miliardi, e volumi di scambio sui mercati crypto superiori a quelli di qualsiasi altra criptovaluta o token, compresi BTC e ETH.

Inoltre dal 1° gennaio 2021 Tether ha emesso 56 miliardi di USDT, ovvero una crescita superiore al 200% in meno di un anno e mezzo.

Su Kusama, USDT avrà ID asset 1984, e verrà utilizzato per alimentare le transazioni sulla parachain Statemine.

Aumenta l’interoperabilità

Le parachain sono singole blockchain che operano in modo parallelo all’interno dell’ecosistema Polkadot, di cui Kusama è una delle reti, con Statemine come prima parachain.

Statemine è progettata per essere il balance-keeper di migliaia di diversi token fungibili e non fungibili. Fornisce la funzionalità per la distribuzione degli asset, dalle opere d’arte tokenizzate alle stablecoin nelle reti Kusama, con costi di commissione contenuti.

L’aggiunta di USDT all’ecosistema Kusama è cruciale, perché fornisce di fatto l’accesso all’ampio ecosistema delle criptovalute, dove USDT è già ampiamente in uso. In questo modo verrà garantita l’interoperabilità multi-chain.

Per ora su Statemine risultano emessi solamente 500.000 USDT, contro i 41,7 miliardi su Tron ed i quasi 40 miliardi su Ethereum.

Da notare la crescita su Solana, dove sono già stati emessi quasi 1,9 miliardi di USDT, a poco più di un anno dal lancio.

Il CTO di Tether, Paolo Ardoino, ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di lanciare USD₮ su Kusama, offrendo alla sua community l’accesso alla stablecoin più liquida, stabile ed affidabile nel settore dei token digitali. Per coloro che credono nell’importanza di ecosistemi decentralizzati e permissionless, Kusama è una perfetta rappresentazione di quell’etica. È una piattaforma costruita per mettere il controllo nelle mani dei suoi utenti e non vediamo l’ora di diventare una risorsa essenziale nel suo ecosistema in crescita.”

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store