Coin News

STEPN licenzia 100 dipendenti mentre i giocatori si allontanano dall'applicazione move-to-earn

13 Oct, 20223 min readBlockchain
STEPN licenzia 100 dipendenti mentre i giocatori si allontanano dall'applicazione move-to-earn

STEPN, l'app move-to-earn di fitness basata sulla blockchain Solana, starebbe licenziando oltre 100 lavoratori a contratto a causa dell'attuale ribasso del mercato cripto e della diminuzione del numero di utenti rispetto ai massimi precedenti.

Secondo Colin Wu, giornalista specializzato in criptovalute, tra i licenziati ci saranno anche moderatori e ambassador e gli investimenti in STEPN verranno ridimensionati.

Inoltre, secondo quanto affermato da Wu, che ha citato fonti interne alla community, ci sarà un cambiamento nella promozione della società madre di STEPN, Find Satoshi Lab (FSL), e dei suoi nuovi progetti.

A causa del mercato ribassista, il famoso gioco blockchain STEPN ha iniziato a tagliare il personale. Principalmente licenzierà più di 100 MOD, ambassador, ecc. e ridurrà gli investimenti in STEPN; inoltre, alcuni progressi nello sviluppo sono stati ritardati. Secondo le fonti della comunità.— Wu Blockchain (@WuBlockchain) October 12, 2022

The famous blockchain game STEPN began to lay off staff in the bear market. It will mainly lay off more than 100 MODs, ambassadors, etc., and will reduce investment in STEPN, and some development progress has been delayed. According to community sources.— Wu Blockchain (@WuBlockchain) October 12, 2022

Cointelegraph ha contattato STEPN per un commento, ma non ha ricevuto risposta al momento della pubblicazione.

Fondata dalla fintech australiana Find Satoshi Lab, STEPN è stata lanciata nel 2021, dando agli utenti la possibilità di acquistare scarpe da ginnastica in token non fungibili (NFT) e utilizzarle per camminare o correre nel mondo reale per guadagnare Green Satoshi Token (GST), utilizzabili per acquisti nel gioco o da riscuotere.

STEPN ha avuto un inizio promettente dopo il lancio; il suo token di governance Green Metaverse Token (GMT) ha toccato il massimo storico ad aprile, raggiungendo 4,11$, mentre GST ha raggiunto un picco di 8,51$, secondo i dati di CoinGecko.

Ora, GMT è sceso di oltre l'85% ed è scambiato a 0,61$ al momento in cui scriviamo, mentre GST è sceso di oltre il 99% a 0,026$.

Lo stesso vale per gli utenti dell'applicazione. Secondo i dati di Dune Analytics, il 26 giugno il numero di utenti giornalieri attivi dell'applicazione ha toccato il massimo storico di 105.257, per poi crollare a settembre sotto i 6.000, prima di riprendersi leggermente e raggiungere gli 11.877 utenti il 5 ottobre.

Tra i recenti problemi, si segnalano il blocco degli utenti della Cina e un attacco DDoS (Distributed Denial of Service) a giugno.

Lucia Kim, ricercatrice crypto dell'acceleratore Web3-nativo nonce Classic, sostiene che il calo potrebbe essere dovuto ai limiti di STEPN.

In un lungo post pubblicato su Twitter il 4 ottobre, Kim ha spiegato che il sistema era strutturato in modo che gli utenti vendessero i loro token sul mercato per richiedere le ricompense, ma questo ha comportato un aumento dell'offerta, con conseguente "accelerazione nel declino del prezzo dei token a causa dell'eccessiva offerta di NFT".

"Più ricompense ottengono gli utenti, più token vendono al mercato, il che a sua volta influisce sull'ecosistema", ha spiegato Kim.

Il team di STEPN ha recentemente annunciato l'arrivo di cambiamenti, e il 10 ottobre il cofondatore Yawn Rong ha scritto su Twitter una lettera aperta alla comunità, affermando che "i cambiamenti stanno avvenendo in modo da poter continuare ad aggiungere valore a GMT e all'ecosistema di Find Satoshi Lab".

"Dedicheremo tutte le nostre risorse a procedere verso la prossima fase di FSL", ha dichiarato Rong.

Non sono state rivelate informazioni specifiche, ma Rong ha dichiarato che nelle prossime settimane verranno comunicate ulteriori informazioni, dicendo ai suoi 34.000 follower su Twitter che "non vorranno perdersi le prossime novità".

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store