Coin News

Le stablecoin come reale minaccia per Bitcoin

25 Apr, 20225 min readAltcoins
Le stablecoin come reale minaccia per Bitcoin

Nonostante il fatto che Bitcoin sia ancora la criptovaluta più discussa e di maggior valore in termini di capitalizzazione di mercato, la verità è un po’ più sfumata. La tentazione è quella di credere che la decisione di PayPal di permettere ai consumatori di usare Bitcoin come forma di pagamento sia l’unico grande evento nel mondo crypto.

Maggiore interesse per le stablecoin e meno per Bitcoin

Finora, il discorso è stato dominato da Bitcoin mentre nuove criptovalute e applicazioni crypto nascono e crescono velocemente. Naturalmente questo porta a notizie e attenzione, così come ad un aumento dell’interesse nelle questioni finanziarie e nel discorso. Le stablecoin, la tipologia di criptovaluta presumibilmente più comune, sembra essere il modo più probabile attraverso il quale si diffonderanno e verranno utilizzate.

Le stablecoin possono essere definite come valute digitali che sono legate a un’attività sottostante. Il dollaro statunitense sembra essere un asset popolare al quale legare queste criptovalute, anche se le stablecoin possono essere legate a quasi tutti gli asset. Sebbene il segmento stablecoin del mercato delle criptovalute sia aumentato rapidamente, dal 2018, cosa significa questo per il futuro della blockchain e delle criptovalute nel loro complesso?

Le stablecoin saranno la vera forza trainante della crescita futura delle crypto, e questo anche mentre Bitcoin raggiunge nuovi massimi e le società continuano a riportare Bitcoin nei loro bilanci. Le Stablecoin potrebbero presto diventare popolari quanto il BTC o anche di più. Per questo motivo, aumenterà la domanda di strumenti di IA (Intelligenza Artificiale) che permettano ai trader di automatizzare il loro trading di BTC. Tuttavia, come conseguenza, il numero di truffe come Bitcode Prime è aumentato nel settore delle criptovalute. Questo significa che gli investitori devono stare attenti finché non iniziano a fare trading con determinati strumenti di IA. Per non diventare una vittima delle truffe ci sono diverse cose da prendere in considerazione, tra cui le licenze e i benefici che si possono ottenere dall’azienda. Se i benefici promessi sembrano piuttosto irrealistici, molto probabilmente, si tratta di una truffa e si dovrebbe trovare un’altra azienda rispettabile e credibile per attuare la vostra strategia e ottenere profitti.

Motivi per cui le Stablecoin possono diventare più popolari di BTC

La minore volatilità è uno dei motivi principali per cui le stablecoin possono diventare più popolari. Le minori fluttuazioni di prezzo delle stablecoin sono una caratteristica chiave che continuerà ad attirare l’attenzione sia degli individui che delle istituzioni. È difficile ribadire l’importanza del processo di scoperta del prezzo del Bitcoin, sia per i possessori attuali che per coloro che cercano di incorporare Bitcoin e altre crypto nel sistema finanziario più ampio. Data la recente corsa al toro e la continua fissazione dei massimi di tutti i tempi, quanti attuali possessori di Bitcoin saranno disposti ad utilizzare Bitcoin come valuta? Se funzionano come indicato, le stablecoin sono una buona soluzione a questo problema.

È possibile che le stablecoin possano avere un’influenza significativa sul mercato delle criptovalute se vengono utilizzate come alternativa di valute legali. C’è ancora molta attenzione rivolta al Bitcoin, ma sembra che il resto dell’industria delle criptovalute si stia muovendo al di là del semplice seguire il prezzo di Bitcoin su base giornaliera per qualcosa di più complesso.

Mentre Bitcoin continuerà a giocare un ruolo importante nel settore delle criptovalute, altre tecnologie, come le stablecoin, potrebbero essere meglio posizionate per guidare l’adozione della blockchain e delle criptovalute. È anche possibile che Bitcoin – per tutta l’innovazione che ha stimolato – non abbia giocato un ruolo così importante nello sviluppo di alcuni degli usi più recenti. La finanza decentralizzata e i token non fungibili non sono così intimamente legati a Bitcoin come lo sono le stablecoin e altre criptovalute più recenti.

Sono necessarie basi stabili per diversi casi d’uso promettenti nell’industria delle criptovalute e della blockchain. A causa della loro minore volatilità, le stable coin stanno diventando sempre più popolari come punto di partenza per applicazioni innovative di blockchain e criptovalute.

Le criptovalute devono essere liquide, avere una volatilità minima dei prezzi ed essere integrate con le istituzioni finanziarie esistenti per essere una valida alternativa valutaria. Ultimamente, Visa ha diffuso la notizia di questa tendenza. Sembra che questo cambiamento sia già iniziato ed è ben avviato.

Anche solo pochi anni fa, era difficile prevedere come l’applicazione crypto e i casi d’uso si sarebbero evoluti. La promessa originale delle criptovalute potrebbe ora arrivare a compimento, il che è una delle notizie e dei titoli più eccitanti relativi alla blockchain e alle criptovalute. L’implementazione delle criptovalute si sta dirigendo verso un futuro luminoso grazie alla recente introduzione del programma pilota stablecoin di Visa.

Migliorare il denaro

Il denaro pubblico e privato coesistono nei sistemi monetari moderni. I contanti e i crediti digitali contro le banche centrali sono esempi di denaro pubblico. I crediti di deposito contro le banche commerciali sono inclusi nel concetto di denaro privato. Fino al 95% del denaro nei paesi moderni è privato, anche se il governo è responsabile del mantenimento della stabilità monetaria.

L’uso di stablecoin è un modo per tenere segreto il proprio denaro. La nozione di separazione delle operazioni monetarie e di credito esiste da circa 80 anni. La tecnologia Blockchain ha il potenziale per migliorare il ruolo sia del settore pubblico che di quello privato nella fornitura di denaro, diminuendo il costo della verifica digitale. Il settore privato sarà probabilmente più efficace nel servire le richieste del pubblico e nell’espandere le scelte rispetto al settore governativo nel connettersi direttamente con i consumatori e le aziende.

Per avere successo in questo cambiamento, è necessario trovare il giusto equilibrio tra il settore pubblico e quello privato. Una maggiore enfasi sull’approccio pubblico porterà a tempi più lenti per il mercato, meno concorrenza e meno soluzioni innovative per i problemi. Inoltre, non saranno in grado di sviluppare la prossima generazione di leader della tecnologia finanziaria.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store