Coin News

SpaceX segue Tesla: accetterà pagamenti in DOGE per il merchandise

30 May, 20222 min readAltcoins
SpaceX segue Tesla: accetterà pagamenti in DOGE per il merchandise

Appena quattro mesi dopo che il produttore di veicoli elettrici Tesla ha iniziato ad accettare Dogecoin (DOGE) per l'acquisto di merchandise, Elon Musk ha annunciato di voler estendere tale opzione di pagamento anche a SpaceX.

Musk è un convinto sostenitore dell'ecosistema DOGE: sin dal 2019, ha dimostrato un forte interesse nel far sì che le sue aziende multimiliardarie potessero accettare la memecoin.

"Il merchandise di Tesla può essere acquistato con Doge; presto anche il merchandise SpaceX."

Tesla merch can be bought with Doge, soon SpaceX merch too— Elon Musk (@elonmusk) May 27, 2022

Storicamente, i tweet pro-DOGE di Musk hanno avuto un impatto immediato e positivo sui prezzi, dato che i trader tentano di sfruttare a proprio vantaggio l'hype generato dalle dichiarazioni del CEO di Tesla. Tuttavia, il recente annuncio che SpaceX accetterà pagamenti in DOGE non sembra aver avuto alcun effetto sul mercato.

I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView mostrano invece che DOGE ha perso oltre il 55% del proprio valore tra l'8 e il 13 maggio: attualmente il suo prezzo è di circa 0,08$.

A dicembre dello scorso anno, il prezzo di DOGE è aumentato del 25% dopo che Musk ha confermato che Tesla avrebbe accettato la criptovalute per l'acquisto di merchandise. Al tempo l'imprenditore aveva anche affermato che, a suo parere, DOGE rappresenta un'opzione di pagamento migliore rispetto a Bitcoin (BTC).

"Forse un giorno."

Maybe one day— Elon Musk (@elonmusk) May 27, 2022

Musk ha recentemente messo in guardia contro una nuova truffa, che sfrutta la tecnologia deepfake per ingannare gli utenti e far credere loro che il CEO di Tesla stia promuovendo una nuova criptovaluta:

"Caspita. Di certo non sono io."

Yikes. Def not me.— Elon Musk (@elonmusk) May 25, 2022

Originariamente condiviso su Twitter, il video in questione propone un deepfake di Musk atto a promuovere una piattaforma crypto che vantava rendimenti del 30% sui depositi.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store