Coin News

Solana: problemi tecnici? Parla il leader | Le differenze con Bitcoin ed Ethereum

5 Sep, 20224 min readBitcoin
Solana: problemi tecnici? Parla il leader | Le differenze con Bitcoin ed Ethereum

Solana ha avuto una storia recente costellata di problemi tecnici, che sono diventati una sorta di meme all’interno del cripto-spazio e uno degli argomenti più utilizzati dai detrattori del progetto di Anatoly Yakovenko. Yakovenko che però ha deciso di non nascondersi dietro un dito e ha affrontato direttamente in un intervista con Raoul Pal la questione, dando anche spiegazioni riguardo i tanti outage di cui è stato vittima il network.

Anche i detrattori di Solana, sempre più numerosi, dovranno riconoscere l’onore delle armi al CEO del gruppo, che ha trovato spazio anche per discutere il funzionamento di Bitcoin e la sua differenza genetica rispetto al resto del comparto. Spiegazioni che ci limiteremo a riportare, lasciando a tutti la libertà di formarsi la propria idea.

Nel frattempo chi volesse operare su $SOL in senso finanziario potrà trovarla sulla piattaforma più famosa eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito e con 100.000$ di capitale virtuale – intermediario tra i preferiti da chi fa investimenti e speculazione sul mondo cripto, che offre già a listino 78+ cripto asset e che continua ad aggiungerne a ritmi sostenuti.

Il tutto all’interno di un ecosistema che offre anche degli ottimi strumenti per il trading automatico: con il CopyTrader possiamo aprire le stesse posizioni dei più bravi in un solo click e anche spiare come stanno operando. E con gli Smart Portfolios abbiamo una selezione di strumenti cripto in paniere, in modo simile agli ETF ma senza costi aggiuntivi. Con 50$ di investimento minimo passiamo istantaneamente al mondo del conto reale.

Parla il leader di Solana: le differenze con Ethereum e Bitcoin

Questa è la nostra più grande sfida e forse quella che mi piace avere, perché questo tipo di sfide arrivano perché abbiamo degli utenti effettivi. […] Ci sono circa 30 milioni di transazioni al giorno. Il nostro giorno di picco ne ha fatte registrare 65. Questo è più di tutte le altre chain mess einsieme.Credo che alcune persone abbiano visto 10 milioni di pacchetti al secondo inviati ad un validator. E se c’è un qualunque bug in qualcuno di questi validatori, dove ad esempio la memoria cresce molto velocemente o altro che non abbiamo fatto nel modo corretto per la gestione di quel tipo di carico, quel validator potrebbe dover spegnere, si potrebbe bloccare o potrebbe rimanere senza memoria disponibile. Quando questo colpisce un terzo dei vaslidator, il network stalla fino a quando ci sono degli interventi manuali. Questo è quanto è avvenuto un paio di volte.

Bitcoin è stato progettato per essere estremamente resiliente, e certe cose sono normali per Bitcoin. Come quando un blocco di hashpower cinese viene spento, ci sono stati periodo in cui sono occorse 2 ore tra due blocchi di Bitcoin. E questo è completamente [ok] per Bitcoin. Se ci sono due ore tra i blocchi in Solana, il network è morto, perché è stato progettato per creare un blocco ogni 400 millisecondi. Quando crei un network più veloce, il failure case è diverso rispetto a quanto avviene con Bitcoin o Ethereum.

Ed è il motivo per il quale, aggiunge chi vi scrive, ciascuno dei network avrà il compito di offrire qualcosa di molto diverso al grande pubblico. Ed è il motivo per cui sarà Bitcoin ad essere l’unico candidato per rimpiazzare il sistema monetario internazionale. Con gli altri network come Solana che si preoccuperanno di offrire un nucleo diverso di servizi.

Solana ha ancora tanta strada da fare

Chi bazzica i progetti informatici di frontiera sa bene che si tratta spesso di progetti in divenire, che possono impiegare del tempo per trovare equilibri e per trovare solidità.

Ora abbiamo anche l’ammissione diretta da parte del leader di Solana, che ci ricorda come in realtà quello che $SOL ha davanti è un percorso lungo, e soprattutto difficile proprio a causa del suo successo.

Ce la farà? A nostro avviso dovrà farcela per forza, data la caratura di chi finanzia il network e date le volontà concordanti di diversi big player del settore. Come abbiamo avuto a scrivere in altre circostanze, Solana sarà con ogni probabilità una profezia che si auto-avvera.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store