Coin News

Solana: 661.000$ bloccati per sempre su un DEX

31 Aug, 20223 min readOther
Solana: 661.000$ bloccati per sempre su un DEX

OptiFi è un DEX (exchange decentralizzato) basato su Solana. Un paio di giorni fa hanno ammesso di aver commesso alcuni errori a causa dei quali 661.000 USDC sono stati bloccati in via definitiva.

OptiFi's program has been closed by mistakes we made.TL;DR1. We accidentally closed the OptiFi mainnet program and it's not recoverable2. 661k USDC is locked in the PDAs, luckily 95% of the fund is from our team member3. We will compensate for all users’ funds— OptiFi (@OptifiLabs) August 29, 2022

Non si tratta pertanto di un bug, e la blockchain di Solana ha a che fare con questa storia solo perchè è l’infrastruttura scelta dal team di OptiFi per il suo DEX.

Gli sviluppatori di un DEX su Solana commettono un grave errore

Il fatto è che i DEX sono basati su smart contract immutabili, che nemmeno i loro autori possono modificare. Pertanto le azioni svolte su quei programmi possono essere irreversibili, come in questo caso.

Il team di OptiFi rivela che “fortunatamente” ben il 95% degli USDC bloccati appartengono a membri del team, affermando che rimborseranno tutti i restanti fondi bloccati agli utenti.

L’errore è stata la chiusura accidentale del programma Mainnet OptiFi, cosa che lo rende non più recuperabile. Quindi il programma di OptiFi è di fatto chiuso.

Banalmente, l’errore è stato causato da un’azione manuale di un amministratore, perché il 29 agosto mentre il distributore cercava di aggiornare il programma OptiFi sulla mainnet di Solana ha utilizzato accidentalmente il comando di chiusura, provocandone per l’appunto la chiusura irreversibile.

In questo modo tutti i fondi presenti sullo smart contract risultano bloccati per sempre.

Dal punto di vista strettamente tecnico, lo sviluppatore stava cercando di aggiornare il programma sulla mainnet di Solana utilizzando “anchor deploy” per il deployment, ma la transazione del deployment ha richiesto molto più tempo del solito, probabilmente a causa di un momentaneo congestionamento della rete. A questo punto hanno interrotto l’esecuzione, per recuperare il prima possibile i fondi.

Il team di OptiFi dichiara:

“Senza comprendere appieno l’impatto, abbiamo utilizzato il “programma di chiusura solana” e il programma OptiFi sulla rete principale è stato chiuso e non può più essere ripristinato”.

I dettagli tecnici dell’errore

Sono poi anche stati resi noti su Medium tutti i dettagli tecnici dell’accaduto.

Il problema, in questi casi, è che i gestori di uno smart contract decentralizzato possono avere a disposizione azioni in grado di bloccare o limitare l’attività dello smart contract stesso. Nel caso specifico, utilizzando il programma di chiusura di Solana, lo smart contract può essere disattivato per sempre, e tale azione non è reversibile.

Secondo quanto dichiarato, non dovrebbero essere molti i fondi degli utenti che sono andati perduti, ed entro il 2 settembre dovrebbero essere restituiti tutti. Ma nel caso in cui fossero stati di più, il problema avrebbe anche potuto essere molto più grave.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store