Coin News

Senatore Lummis: La vicenda tra FTX e Binance evidenzia la necessità di una regolamentazione chiara

9 Nov, 20222 min readRegulation
Senatore Lummis: La vicenda tra FTX e Binance evidenzia la necessità di una regolamentazione chiara

La faida tra gli amministratori delegati degli exchange FTX e Binance – Sam Bankman-Fried (SBF) e Changpeng "CZ" Zhao – non solo ha fatto crollare i prezzi dell'intero mercato, ma ha anche ricordato alle autorità di regolamentazione la necessità di intervenire per evitare simili ricadute in futuro.

Da quando CZ ha annunciato pubblicamente l'intenzione di Binance di liquidare le sue partecipazioni in FTX Token (FTT), gli investitori che si aspettavano un crollo dei prezzi hanno iniziato a vendere le loro partecipazioni in FTT per minimizzare le perdite. Ciò che ne è seguito è stato un brusco calo dell'86% del valore di mercato di FTX, crollando da 22$ a 3$ nel giro di poche ore.

Tuttavia, la giornata si è conclusa con l'annuncio da parte di CZ dell'intenzione di Binance di acquisire FTX, con SBF che avrebbe accettato la proposta allo scopo di proteggere i consumatori. Reagendo a questo sviluppo, la senatrice degli Stati Uniti Cynthia Lummis – nota nella comunità per il suo interesse nelle criptovalute – ha sottolineato la necessità di una regolamentazione più chiara per il settore:

"I recenti eventi che si sono verificati tra FTX e Binance sono l'esempio evidente del perché abbiamo bisogno di regole chiare per gli exchange di asset digitali negli Stati Uniti".

Lummis ha inoltre sottolineato l'importanza del Lummis-Gillibrand Responsible Financial Innovation Act, disegno di legge promosso dallo stesso senatore, che mira a far rientrare gli asset digitali nel perimetro normativo.

Data l'evidente influenza degli imprenditori di criptovalute nell'influenzare i prezzi delle criptovalute con pochi tweet, Lummis ha sottolineato che:

"La manipolazione del mercato, l'attività di lending e il fatto che i fondi e gli asset dei clienti siano stati adeguatamente salvaguardati sono solo alcune delle molte questioni che io e i miei colleghi dovremo esaminare nei prossimi giorni."

Mentre SBF abbia scelto di rimanere in silenzio nelle ultime 20 ore, CZ ha rivelato di aver integrato criptovalute per un valore di 1 miliardo di dollari nel fondo assicurativo SAFE di Binance, al fine di bilanciare le recenti fluttuazioni di prezzo.

A seguito del recente fiasco, la ricchezza personale di SBF è crollata del 94%, strappandogli lo status di miliardario nel giro di una notte.

Prima dell'annuncio dell'acquisizione da parte di Binance, la quota del 53% di Bankman-Fried in FTX valeva circa 6,2 miliardi di dollari.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store