Coin News

SBI acquisisce la partecipazione di uno dei suoi rivali

26 min ago2 min readOther
SBI acquisisce la partecipazione di uno dei suoi rivali

Fonte: Adobe/mehaniq41

Il gigante giapponese dei titoli e delle banche SBI Holdings ha fatto un'altra mossa chiave di fusione e acquisizione e acquisirà una partecipazione di controllo in BITPoint, uno dei rivali nazionali della sua piattaforma di trading di criptovalute SBI VC Trade.

Per Nikkei, l'operatore di BITPoint, il fornitore di punti fedeltà Remixpoint, ha dichiarato che "formerà un'alleanza di capitale e affari" con SBI nel tentativo di "espandere" la propria attività attraverso la "collaborazione" crypto.

Questo accordo comporterà l'acquisto da parte di SBI di una quota del 5% in Remixpoint e di una quota di controllo del 51% di 65.484 azioni per un importo di 98,6 milioni di dollari. Ciò garantirà a SBI "più della metà dei diritti di voto totali" su BITPoint. Il rapporto affermava che il valore di mercato di BITPoint era stimato in oltre 193 milioni di dollari. Ha osservato che l'accordo prevede anche una clausola di earnout, una disposizione che darebbe diritto a Remixpoint di ricevere un compenso futuro se BITPoint soddisfa una serie di obiettivi finanziari.

SBI è uno dei quattro grandi operatori (gli altri tre sono l'operatore di app di chat Line, il peso massimo dell'e-commerce Rakuten e il Monex Group, un altro gigante dei titoli) in un settore commerciale tradizionalmente dominato da startup più piccole.

Tuttavia, una regolamentazione più severa ha messo fuori gioco molte aziende, mentre altre sono state inghiottite dai loro rivali. Altri hanno ancora subito violazioni della sicurezza che hanno consentito alle società più grandi di salvarli, a condizione che gli operatori vendessero loro le quote di controllo.

SBI deve ancora indicare se in seguito cercherà di fondere la piattaforma di BITPoint con le proprie operazioni SBI VC Trade. Tuttavia, inizialmente, sembra che almeno a breve termine, SBI cercherà di gestire le due piattaforme come entità separate e afferma che cercherà di aumentare la liquidità di BITPoint tramite la propria sussidiaria che fornisce liquidità, B2C2. SBI ha acquistato quest'ultima, un'azienda britannica, in un accordo del 2020.

Questa non è la prima grande mossa di SBI nel mercato delle fusioni e acquisizioni: ha precedentemente acquistato (e successivamente integrato) la piattaforma di trading di criptovalute TaoTao da Yahoo Japan.

Remixpoint è anche coinvolta nel business dell'energia elettrica e le due società hanno affermato che cercheranno anche di sviluppare congiuntamente fonti di energia rinnovabile. SBI non è attualmente attiva nel settore energetico, ma gestisce una filiale di mining di criptovalute.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store