Coin News

Sam Bankman-Fried di FTX Annuncia il Progetto di Creare una Stablecoin

29 Oct, 20223 min readAltcoins
Sam Bankman-Fried di FTX Annuncia il Progetto di Creare una Stablecoin

Sam Bankman-Fried, CEO di FTX ha confermato che la piattaforma crypto è al lavoro per lanciare una propria stablecoin.

In un'intervista per The Big Whale, Bankman-Fried ha dichiarato "è molto probabile" che FTX lancerà una propria stablecoin, unendosi così alla maggior parte dei principali exchange che hanno già lanciato il proprio token crypto il cui valore è direttamente collegato a quello di una valuta corrente.

Ha aggiunto che il team è in grado di creare una stablecoin e che al momento sono alla ricerca del miglior partner con cui collaborare.

“Sì, è molto probabile. Sappiamo come creare una stablecoin. Stiamo solo pensando al giusto partner con cui collaborare. Quello che posso dirti è che ne sentirai presto parlare” ha dichiarato il miliardario. “Credo che forse sentirai parlare di noi in un futuro non troppo lontano”

Una stablecoin è una crypto il cui valore è ancorato a una valuta corrente, per esempio il dollaro o la sterlina. Le maggiori stablecoin in termini di capitalizzazione di mercato sono USDT di Tether, USDC di Circle e la stablecoin di Binance BUSD, tutte ancorate al dollaro USA.

L'amministratore di FTX ha evidenziato che la piattaforma crypto ha già tutto il know-how necessario al lancio della propria stablecoin, ma preferiscono farlo in collaborazione con un'altra compagnia per renderla ancora più potente.

“Abbiamo aspettato perché, in un certo qual modo, peso che cooperare su questo tema possa essere davvero potente ed è andata a finire che stiamo cercando dei partner che potrebbero essere davvero entusiasti di collaborare con noi qui”

La seconda grande guerra delle Stablecoin

L'annuncio di Bankman-Fried sul progetto della stablecoin arriva pochi giorni dopo la previsione da parte del CEO dell'inizio della “Seconda Grande Guerra delle Stablecoin” su Twitter. In un post del 23 ottobre ha scritto: "Così inizia la Second Grande Guerra delle Stablecoin. (La prima combattuta nel ~2018, finita con USDC e USDT che buttano fuori TUSD/GUSD/USDP.)"

Il tweet era una risposta alla mossa di Binance di convertire automaticamente altri USDC nella propria stablecoin, BUSD. La mossa ha determinato un forte aumento della quantità di BUSD, che di recente ha raggiunto per la prima volta la soglia dei 20 miliardi di dollari. Inoltre, la disponibilità di BUSD rappresenta il 15,48% dell'intero mercato delle stablecoin, un record raggiunto per la prima volta.

Nel frattempo, Bankman-Fried ha anche rivelato di stare valutando la possibilità di un'altra tornata di finanziamenti per FTX allo scopo di alimentare la popolarità dell'exchange. Ha dichiarato che le casse dell'exchange contano su un bilancio compreso tra 1 e 4 miliardi di dollari che offrono all'exchange "la grande opportunità di fare acquisizioni di piccola o media portata".

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store