Coin News

Risarcire le vittime di FTX potrebbe richiedere 'decenni,' sostengono gli esperti

5 min ago2 min readRegulation
Risarcire le vittime di FTX potrebbe richiedere 'decenni,' sostengono gli esperti

Quando verranno risarciti i clienti di FTX? Potrebbero volerci "decenni," sostengono gli esperti. In data 11 novembre, l'exchange di criptovalute e 130 società affiliate hanno presentato istanza di tutela giudiziaria dai creditori ai sensi del Chapter 11 statunitense.

Leggi anche: Sam Bankman-Fried dichiara di essersi pentito di aver presentato istanza di fallimento

L'avvocato fallimentare Stephen Earel, partner dell'australiana Cor Cordis, ha affermato che il processo di liquidazione dei crypto-asset e successiva distribuzione dei fondi sarà estremamente complesso, a causa dei problemi di insolvenza transfrontaliera e delle giurisdizioni concorrenti: l'operazione potrebbe richiedere anni o persino decenni.

Simon Dixon, fondatore della piattaforma d'investimento BnkToTheFuture, ha aggiunto che chiunque detenga fondi su FTX diventerà un creditore, e che sarà istituito un comitato dei creditori per rappresentare gli interessi di questi individui. Gli asset rimanenti andranno ai creditori, a seconda di ciò che rimarrà dopo le spese legate alla bancarotta.

A tal proposito, il CEO di Binance Australia ha spiegato che i costi per recuperare i fondi potrebbero essere molto elevati: le spese legali e amministrative potrebbero ridurre significativamente la quantità di denaro che andrà effettivamente alle vittime.

Irina Heaver, Digital Assets Lawyer e partner di Keystone Law negli Emirati Arabi Uniti, ha dichiarato a Cointelegraph che il collasso di FTX è molto sofferto Medio Oriente, dato che la regione rappresentava la terza base di utenti più grande di FTX. Anche Heaver ha affermato che le procedure legali potrebbero durare a lungo: il sistema legale terrà conto dei creditori solo "se e quando" FTX avvierà le procedure fallimentari secondo il Chapter 11. A suo parere, chi ha subito grosse perdite a causa del crollo di FTX dovrebbe richiedere consulenza legale e unire le forze con "altre parti lese."

Leggi anche: È anche colpa degli utenti che hanno posto fiducia in FTX, sostiene il CEO di Binance

Il recente crollo di FTX ha avuto conseguenze significative per gli investitori di tutto il mondo. Si ipotizza che l'exchange possa avere "oltre un milione di creditori." Secondo un articolo di Reuters pubblicato il 20 novembre, l'exchange in bancarotta deve ai suoi 50 maggiori creditori "quasi 3,1 miliardi di dollari."

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store