Coin News

Ripple: in rimbalzo dal supporto | obiettivo prezzo 0,3945/0,402$

46 min ago3 min readAltcoins
Ripple: in rimbalzo dal supporto | obiettivo prezzo 0,3945/0,402$

Ripple (XRP) dopo la gamba ribassista, partita l’8 Novembre, a causa del default di FTX e Alameda, dovei in due giorni ha perso il 31%, ha ripreso a tradare in laterale. Il prezzo aveva fatto uno spike ribassista, fino a 0,3145$ ed ora è tronato a quotare 0.3728$.

Sappiamo che Ripple Labs dal Dicembre 2020, ha in corso una azione giudiziaria presso il Tribunale di New York, che lo contrappone alla SEC (Securities and Exchange Commission). Lo scorso Settembre, entrambe le parti hanno chiesto di andare a sentenza, finendo così le lunghe schermaglie legali. Adesso la palla è in mano al tribunale che probabilmente si esprimerà nel primo quadrimestre del 2023.

Indice pagina

  • 1 .Si è creata una community “l’esercito di Ripple” a sostegno della causa contro la SEC
  • 2 .Ripple ha preso la vecchia base del box supportivo
  • 2.1 .La volatilità sta dimnuendo
  • 2.2 .Si è avvicinato al nostro primo obiettivo rialzista
  • Si è creata una community “l’esercito di Ripple” a sostegno della causa contro la SEC

    E’ da registrare, che in queste settimane, molte entità del mondo crypto, stanno presentando, al tribunale newyorkese, domande di sostegno alla azione di Ripple. E’ sorta una vera e propria community detta “esercito di Ripple”. Tra questi soggetti, troviamo nomi come Coinbase e Blockchain Association, mentre sembra che abbiano perso il sostegno di Charles Hoskinson, il fondatore di Cardano.

    Pertanto continua a crescere la fiducia sulla possibile vittoria di Ripple contro la SEC, con la diretta speranza che così il valore del token possa spiccare il volo.

    Ripple ha preso la vecchia base del box supportivo

    A livello grafico sul daily, possiamo vedere che la discesa partita l’8 Novembre, si è andata a fermare sulla base supportiva della vecchia area di congestione, dove XRP aveva tradato da fine Magggio, fino all’ break out della resistenza, il 21 Settembre.

    Il prezzo ha fatto un minimo a 0,3145$ e poi ha rimbalzato fermandosi adesso a 0.3748$. Nella nostra ultima analisi del 9 Novembre, avevamo evidenziato l’importanza di questa base supportiva, con queste parole – Un prosieguo del trend ribassista può portare $XRP verso l’area 0.31 – 0.30$ che corrisponde alla vecchia base del box di congestione -.

    La volatilità sta dimnuendo

    Negli ultimi giorni il prezzo ha ripreso a tradare in laterale. Infatti possiamo vedere che il range delle candele daily si sta sempre più stringendo. Ciò sta indicare una costante diminuzione della volatilità. Oggettivamente questa è la situazione in cui Ripple potrebbe tradare per lungo tempo, in attesa della sentenza, fatto salvo eventi esterni, come il fallimento di FTX.

    Scendendo su un grafico 4H, possiamo vedere nel dettaglio i possibili movimenti di Ripple. Al momento non ci sono grossi segnali tecnici, neanche durante gli spike ribassisti, si sono configurati segnali o pattern evidenti di inversione, se non l’arrivo sul supporto.

    L’unica cosa che si può vedere è il triangolo evidenziato con le diagoal trend in arancione. Il prezzo si sta muovendo all’interno di questa zona. In teoria dovrebbe andare a breakkare uno dei due lati, prima di arrivare verso l’apice, altrimenti la fase laterale continuerà.

    Si è avvicinato al nostro primo obiettivo rialzista

    Altro dato rilevante è dato dal fatto che Ripple si è già fermato due volte a 0,39450 che era il nostro livello obiettivo del tentativo di rimbalzo. Sempre nell’analisi del 9 Novembre, scrivevamo – ricaviamo i due livelli principali del 38.2 e del 50. Il primo passa a 0,4020 – Qui il prezzo è arrivato e si sta fermando. Resta sempre valida la resistenza successiva e più importante a 0,4150$.

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store