Coin News

Ripple: arrivano i NFT! | Ecco il piano

19 Oct, 20223 min readAltcoins
Ripple: arrivano i NFT! | Ecco il piano

Abbiamo recentemente parlato di Ripple a proposito di implementazione di smart contract compatibili EVM, e adesso arriva l’ulteriore annuncio dell’imminente lancio degli NFT su questa blockchain.

A fine settembre, infatti, era già stato annunciato lo stanziamento di 250 milioni di dollari per supportare il progetto Ripple NFTs, ed ora abbiamo il lancio ufficiale di questa funzionalità come previsto tra circa due settimane.

Possiamo anche accedere al mondo del trading automatico grazie a quanto viene offerto dal CopyTrader, sistema che propone la copia dei più bravi in un solo click. O in alternativa possiamo muoverci anche con gli Smart Portfolios, portafogli cripto gestiti in modo automatico che ricordano il funzionamento degli ETF. Ci bastano 50$ per passare ad un conto reale.

Indice pagina

  • 1 .Token NFT dedicato, senza bisogno di smart contract
  • 2 .Annunciati tutti i possibili casi d’uso
  • 2.1 .Analisi del prezzo XRP
  • Token NFT dedicato, senza bisogno di smart contract

    La peculiarità dei Ripple NFTs è che non necessitano di smart contract per funzionare, poichè tutte le features sono già integrate nel ledger. Inoltre, verrà generato un apposito token chiamato appunto NFToken, anzichè una frazione di XRPL token. Le funzionalità previste sono il minting, il trading e il burn dei token, la possibilità di impostare royalties automatiche e la co-proprietà degli asset.

    Questa integrazione, quindi, va a modificare direttamente il codice di XRPL, per cui non si può ancora sapere se influirà negativamente sulla sua performance (ecco il perché è richiesto il voto favorevole dell’80% dei validatori). Ciò ha provocato dubbi da parte di alcuni utenti della community, che temono una congestione del network e un possibile aumento dei costi delle transazioni. Dubbi che andranno però verificati tra qualche tempo, quando la funzionalità sarà direttamente operativa.

    Annunciati tutti i possibili casi d’uso

    Le potenzialità sono molte, e Ripple dimostra, con questa mossa, di volersi evolvere in molteplici direzioni, per stare al passo con l’innovazione e competere efficacemente con le altre principali crypto.

    Analisi del prezzo XRP

    Il prezzo di Ripple, dopo una sostenuta crescita a settembre, rimane ancora in fase di consolidamento. Gli annunci relativi alla compatibilità con gli smart contract di Ethereum e l’implementazione degli NFT non hanno prodotto un deciso movimento nel prezzo. Ciò a causa del momento ribassista che colpisce in maniera generalizzata tutte le crypto, oltre che per la controversia legale di Ripple Labs con la SEC statunitense (Security and Exchange Commission), ancora in corso.

    Si dovrà attendere una ripresa dell’intero comparto crypto e un più chiaro delinearsi degli eventi per poter assistere ad un nuovo rialzo. Gli investitori valuteranno quanto queste innovazioni, appena introdotte e attualmente in fase di test o pre-lancio, diverranno realmente tangibili, ed aspettano che ci sia una generale ripresa anche dell’economia tradizionale, che non sembra essere così vicina al momento.

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store