Coin News

Ricerche su Google per 'Bitcoin dead' raggiungono un nuovo massimo

21 Jun, 20222 min readBitcoin
Ricerche su Google per 'Bitcoin dead' raggiungono un nuovo massimo

Il collasso di Bitcoin (BTC) sta ancora una volta facendo speculare gli utenti su un'imminente decesso della principale criptovaluta, stando alle tendenze di ricerca di Google.

Le ricerche su Google per "Bitcoin dead" sono notevolmente aumentate la scorsa settimana, raggiungendo il livello più alto mai registrato. Google Trends tiene traccia dell'interesse per i termini di ricerca nel tempo, assegnando punteggi da 1 a 100 in base al numero totale di query degli utenti.

"Le ricerche di Google per 'Bitcoin dead' hanno raggiunto i massimi storici nel week-end."

Google searches for "bitcoin dead" hit all time highs over the weekend. — Alex Krüger (@krugermacro) June 20, 2022

"Bitcoin dead" ha ottenuto un punteggio di 100 nel periodo compreso tra il 12 e il 18 giugno: l'ultima volta che questa query di ricerca ha ottenuto un punteggio di 100 è stato a dicembre 2017.

I risultati delle ricerche su Google riflettono il forte nervosismo dei trader di criptovalute, dopo settimane di incessanti sell-off e cali di prezzo. La spirale ribassista di Bitcoin, giunta ormai al suo settimo mese, potrebbe essere stata innescata dal cambio di politica della Federal Reserve, che ha applicato una forte pressione su tutti gli asset di rischio. Anche l'implosione dell'ecosistema Terra potrebbe aver contribuito al trend ribassista. Le condizioni di mercato avverse stanno incidendo negativamente anche sulle aziende operanti nel settore delle criptovalute: pare che Celsius e Three Arrows Capital rischino l'insolvenza.

Nel corso degli anni, sui media mainstream abbiamo visto centinaia di necrologi su Bitcoin. L'asset è stato dichiarato "morto" ben 45 volte soltanto nel 2021, nonostante lo scorso anno BTC abbia infranto diversi record.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store