Coin News

La redditività del mining di Bitcoin balza del 68,6% rispetto al minimo storico del 2022

13 Aug, 20222 min readMining
La redditività del mining di Bitcoin balza del 68,6% rispetto al minimo storico del 2022

L'industria del mining di Bitcoin (BTC) ha attraversato un periodo di grande stress finanziario nel corso dell'anno 2022, in quanto il prolungato mercato ribassista ha avuto un impatto diretto sui guadagni, se convertiti in dollari statunitensi. Tuttavia, i miner che hanno resistito al giorno più basso dell'anno in termini di ricavi, il 13 giugno, hanno registrato un aumento del 68,63% dei profitti nel giro di un mese.

Nel corso dell'anno, i ricavi del mining di Bitcoin sono diminuiti a causa di una moltitudine di fattori incentrati sul sentimento degli investitori — guidati dalle tensioni derivanti da crash del mercato, crolli dell'ecosistema e investimenti in perdita. Al di là del rumore, l'ecosistema Bitcoin si è ripreso grazie a numerosi fattori determinanti, tra cui ricavi dei miner, difficoltà della rete e l'hash rate.

I dati di blockchain.com confermano che i ricavi del mining di BTC sono balzati di quasi il 69% in un mese — da 13,928 milioni di dollari il 13 luglio a 23,488 milioni di dollari il 12 agosto. L'aumento significativo dei profitti rassicura sul fatto che questa è un'attività redditizia nonostante gli alti costi operativi. Inoltre, i prezzi più bassi delle apparecchiature (GPU), hanno permesso ai miner di espandere la loro infrastruttura esistente nel tentativo di "estrarre" gli ultimi 2 milioni di BTC.

Oltre ai ricavi da mining, l'hash rate di Bitcoin è cresciuto di oltre il 10% nell'ultimo mese, aumentando la resistenza della rete contro gli attacchi di double-spending. Tuttavia, come risultato, la difficoltà della rete — una misura della difficoltà di minare un nuovo blocco di BTC — è aumentata per la prima volta da giugno.

A riprova dei risultati positivi ottenuti dalla rete Bitcoin, le società di cripto-mining hanno registrato un aumento dei prezzi delle quotazioni nell'ultimo mese. Le società di mining, tra cui Hut8 Mining Corp., Marathon Digital Holdings e Core Scientific, hanno riportato un'impennata del valore delle azioni, ognuna delle quali ha registrato un miglioramento di almeno il 95% rispetto al giugno 2022.

Tutte e tre le società, tuttavia, hanno registrato un aumento delle perdite, a causa delle svalutazioni delle loro partecipazioni in criptovalute.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store