Coin News

Rapporto: Ecco quanti collaboratori partecipano a Bitcoin, Ethereum e Solana dal 2018

9 min ago3 min readBitcoin
Rapporto: Ecco quanti collaboratori partecipano a Bitcoin, Ethereum e Solana dal 2018

Nonostante le turbolenze del mercato delle criptovalute, da gennaio 2018 i collaboratori attivi sui progetti principali di Bitcoin, Ethereum e Solana sono aumentati in media del 71,6% all'anno, secondo un nuovo rapporto.

I risultati provengono da un rapporto inoltrato martedì a Cointelegraph dalla società di investimenti tecnologici Telstra Ventures, rilevando che Solana abbia registrato l'aumento annuale più significativo di collaboratori attivi mensili, con un tasso di crescita annuale composto del 173% dal primo gennaio 2018.

I collaboratori sono sviluppatori che inviano aggiornamenti al codice su GitHub, un repository di codice per programmi informatici.

Ethereum si è piazzato al secondo posto con una crescita annuale composta dei collaboratori mensili del 24,9% dal 2018. Bitcoin si posiziona al terzo posto, con un aumento "lento e costante" del 17,1% annuo.

Telstra ha inoltre rilevato che Ethereum ha la community di sviluppatori "più grande e più forte" tra le tre blockchain. La rete vanta quasi 2.500 collaboratori attivi mensili ad aprile, scesi ad oltre 2.000 a luglio, in coincidenza del calo del prezzo della criptovaluta.

Il numero più elevato di collaboratori attivi potrebbe essere dovuto al maggior carico di lavoro necessario per l'imminente Merge, grazie al quale la rete passerà al protocollo di consenso proof-of-stake (PoS).

Al mese di luglio, il numero di collaboratori attivi mensili su Ethereum è stato più di quattro volte superiore ai 400 collaboratori di Bitcoin e quasi sette volte superiore ai 350 di Solana.

Il rapporto, tuttavia, ha rilevato che il numero di collaboratori è sceso del 9% dallo scorso novembre, in coincidenza del calo del prezzo dal suo apice.

Opportunità di investimento per i VC

La società di investimenti tecnologici ha inoltre rilevato che tra i primi dieci progetti in più rapida crescita tra Bitcoin, Ethereum e Solana, circa il 40% non avrebbe avuto alcun sostegno da venture capital, il che significa che le opportunità di investimento rimangono abbondanti.

Questi progetti includono il protocollo di investimento OlympusDAO basato su Ethereum, lo sviluppatore di smart contract ApeWorx, il researcher di maximum extracted value (MEV) Flashbots e lo standard NFT MetaPlex basato su Solana.

Secondo una ricerca di Cointelegraph di luglio, i finanziamenti di venture capital nel settore delle criptovalute nel 2022 hanno migrato l'attenzione dalla finanza decentralizzata (DeFi) alle applicazioni Web3. Durante il secondo trimestre, gli investimenti nel Web3 hanno rappresentato il 42% dei 14,67 miliardi di dollari investiti in progetti crypto, portando il totale del primo semestre a 29,33 miliardi di dollari.

Telstra Ventures è una società di venture capital focalizzata sulla tecnologia, con 84 società nel suo portafoglio di investimenti e 30 miliardi di dollari di asset in gestione. Ha investito nelle società blockchain Blockdaemon e l'exchange FTX.

I dati sono stati ricavati da 1.000 organizzazioni attive che contribuiscono a più di 30.000 progetti open source su Bitcoin, Ethereum e Solana. I progetti eleggibili per la ricerca vantano almeno 100 stelle nei repository di GitHub e sono stati attivi tra gennaio ed aprile 2022.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store