Coin News

Questa crypto porta i crediti di carbonio sulla blockchain – Microsoft, Netflix e HP hanno già aderito al progetto

28 min ago3 min readBlockchain
Questa crypto porta i crediti di carbonio sulla blockchain – Microsoft, Netflix e HP hanno già aderito al progetto

Disclaimer: La sezione Industry Talk ospita il punto di vista di rappresentanti del settore crypto e non è da considerarsi parte della linea editoriale di Cryptonews.com.

IMPT è un progetto nuovo, che sfrutta il crescente interesse nei confronti del settore degli investimenti ESG (Environment, Social e Governance) e le crypto.

L'obiettivo del team è riuscire a usare le criptovalute come mezzo per assicurare che i crediti per la compensazione delle emissioni di carbonio siano processati in maniera più efficiente e trasparente.

Per riuscirci, i titoli che corrispondono alle compensazioni vengono registrati on-chain e possono essere utilizzati in vari modi. Finora, i crediti di carbonio sono stati riscattati solo dalle imprese per compensare le proprie emissioni inquinanti, ma con IMPT potrebbero essere usati per incentivare cambiamenti di rotta a favore dell'ambiente anche da parte dei singoli consumatori.

L'aumento degli investimenti green

Nel corso degli ultimi anni, gli investimenti green hanno rappresentato una fetta importante di questo settore. L'obbligo di adottare misure ESG impone alle compagnie di cambiare il proprio sistema produttivo per continuare ad accedere ai capitali di finanziamento.

Le politiche ESG rendono più semplice l'accesso ai fondi da parte delle compagnie ecosostenibili.

Secondo le stime di Broadridge Financial Solutions entro il 2030, la capitalizzazione totale del mercato ESG potrebbe passare a 30 trilioni di dollari, e il solo mercato dei crediti di carbonio potrebbe valere oltre 50 miliardi di dollari.

Più di 25.000 compagnie coinvolte

Il team di IMPT ha lavorato duro ed è riuscito a coinvolgere quante più aziende e brand possibili all'interno del proprio ecosistema e adesso sono oltre 25.000 i partner commerciali che si sono associati al progetto.

Di recente si sono aggiunti anche altri marchi come River Island e Macy's, la compagnia è riuscita ad attirare anche compagnie del calibro di Netflix e Microsoft.

Questo significa che ogni volta che un consumatore effettua un acquisto presso una qualsiasi di queste compagnie convenzionate, che più di altre rispettano i parametri ESG, ricevono in cambio dei token IMPT da riscattare in cambio di crediti di carbonio.

La scelta di registrare su blockchain i crediti di carbonio permette di rendere l'intero ecosistema ben più trasparente e sicuro rispetto a come è stato finora. In questo modo i crediti di carbonio possono essere scambiati 24/7 e in maniera ben più efficiente.

La prevendita di IMPT ha permesso di raccogliere finora 13 milioni di dollari

Adesso è in corso la prevendita dei token IMPT sul sito ufficiale, che ha permesso di raccogliere 13 milioni di dollari in tempo record, si tratta di un risultato impressionante considerato che ci troviamo nel bel mezzo del più lungo inverno nella storia delle crypto.

La prevendita continua ad attirare l'interesse degli investitori, e chi vuole comprare IMPT può farlo adesso prima che il progetto sia lanciato e la prevendita termini.

Vai alla prevendita di IMPT

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store