Coin News

Prezzo di Bitcoin ed Ethereum – Casper, Ethereum Name Service e Maker Aumentano Quasi del 20%

10 Oct, 20229 min readBitcoin
Prezzo di Bitcoin ed Ethereum – Casper, Ethereum Name Service e Maker Aumentano Quasi del 20%

Bitcoin, la principale criptovaluta, si sta consolidando vicino a 19.460 dollari, in rialzo dello 0,08% durante la sessione asiatica. BTC ha formato una candela Doji, seguita da una forte tendenza ribassista, che indica che i ribassisti si sono esauriti e che i rialzisti potrebbero entrare nel mercato per catturare una moneta ipervenduta.

Ethereum viene scambiato in modo instabile vicino a $ 1.326, in rialzo dello 0,06%. La coppia ETH/USD deve ancora uscire dal modello a triangolo ascendente di cui ho parlato nel mio precedente report.

Investi in Bitcoin

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Il Fear & Greed Index indica "Extreme Fear"

Il mercato continua a negoziare con un sentiment di propensione al rischio, con gli investitori che preferiscono asset rifugio, come l'oro e il dollaro USA. Il Fear & Greed Index indica "Extreme Fear" nel mercato, che potrebbe essere uno dei motivi del rallentamento generale del mercato delle criptovalute.

Gli investitori ritengono che "Extreme Fear" sia un buon momento per entrare nel mercato, perché la maggior parte delle crypto è ipervenduta e questo potrebbe essere un buon momento per andare long su una criptovaluta ipervenduta.

Dollaro USA più forte e sentiment di aumento dei tassi della Fed

Venerdì il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti ha reso noti i dati sul mercato del lavoro negli Stati Uniti. A settembre 2022 il tasso di disoccupazione degli Stati Uniti è sceso al 3,5%, eguagliando il minimo di 29 mesi registrato a luglio e mancando le aspettative del mercato del 3,75%. L'occupazione del personale non agricolo è aumentata di 263.000 a settembre; gli economisti si aspettavano un aumento di 248.000 rispetto al mese precedente.

Grazie ai solidi dati economici, la Federal Reserve statunitense potrebbe continuare ad aumentare i tassi di interesse, mettendo sotto pressione il mercato delle criptovalute. Il mercato sta prendendo fiato, proprio mentre le aspettative di ulteriori aumenti dei tassi di interesse statunitensi sono ai massimi storici.

In base alle stime, il dollaro USA potrebbe avere un tasso di interesse trimestrale del 4,7%. Se così fosse, il mercato delle criptovalute potrebbe riprendersi nella primavera del 2023, quando le aspettative di riduzione dei tassi di interesse negli Stati Uniti aumenteranno di pari passo con il calo dell'inflazione.

Robert Kiyosaki, l'autore del best seller Rich Dad, Poor Dad, ha previsto che il dollaro USA crollerà prima di gennaio 2023, mentre il prezzo di Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute aumenterà.

Questa previsione arriva quando i dati economici indicano che gli sforzi di inasprimento monetario della Fed stanno cominciando a dare i loro frutti.

Tuttavia, Michael Novogratz, CEO di Galaxy Digital, ha affermato che mentre Bitcoin è ancora un ottimo veicolo di investimento nell'ambiente attuale, è improbabile che superi i 30.000 $ entro la fine dell'anno.

Inoltre afferma che gli sforzi della Fed, per combattere l'inflazione, hanno avuto un impatto significativo su Bitcoin e che il mercato può crescere solo se questa politica viene allentata.

Previsione del prezzo di Bitcoin e prospettive tecniche

L'attuale prezzo di Bitcoin è di 19.471,61 $ e il volume di trading nelle 24 ore è di 17,39 miliardi $. Nelle ultime 24 ore Bitcoin è aumentato dello 0,46%. Attualmente su CoinMarketCap è al primo posto in classifica, con un market cap live di 373 miliardi $.

Bitcoin non è riuscito a ritrovare il suo slancio del 2021. Inoltre, gli alti tassi di interesse della Federal Reserve hanno ostacolato il prezzo di altre importanti criptovalute.

Questa settimana BTC si è ripreso grazie a una previsione inaspettata relativa al suo prezzo, da parte di un noto regolatore statunitense.

Dal punto di vista tecnico, Bitcoin dovrebbe trovare un supporto immediato vicino a 18.970 dollari e una resistenza a 19.950 dollari. La media mobile a 50 giorni (MA) mantiene BTC ribassista e fornisce una resistenza significativa a 19.950 dollari.

Sul timeframe giornaliero rimane in atto un modello di triangolo discendente, che probabilmente manterrà Bitcoin ribassista, fino a quando BTC non romperà il livello di resistenza di 20.275 dollari.

Bitcoin, al di sopra dei 20.475 dollari, ha il potenziale per sfidare il prossimo livello di resistenza di 21.905 o 22.760 dollari. D'altro canto, una rottura al di sotto del supporto di 18.970 dollari potrebbe spingere BTC verso i livelli di 18416,59 dollari o 17.709 dollari.

Investi in Bitcoin

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Previsione di Ethereum e prospettive tecniche

Il prezzo attuale di Ethereum è di 1.325,77 dollari, con un volume di trading nelle 24 ore di 5,82 miliardi di dollari. Nelle 24 ore precedenti Ethereum ha guadagnato l'1,20%. Attualmente, su CoinMarketCap è al secondo posto in classifica, con una capitalizzazione di mercato in tempo reale di 162 miliardi.

Ethereum si sta riprendendo dopo aver subito perdite significative a causa della pressione di vendita derivante dal Merge. Secondo i dati recenti, la rete di Ethereum ha registrato un enorme aumento delle sue dimensioni, il che potrebbe essere una buona notizia per l'altcoin.

Santiment, uno strumento di intelligence on-chain, ha dimostrato che la rete è cresciuta notevolmente. Ancora più impressionante è il fatto che l'aumento è stato il più elevato in termini di dimensioni della rete dal dicembre 2021.

Questo aumento suggerisce che il numero di indirizzi unici che hanno inviato Ethereum per la prima volta è aumentato. Ciò significa che Ethereum sta guadagnando popolarità. Tuttavia, Ethereum ha il potenziale per mostrare una tendenza rialzista; probabilmente il dollaro più forte lo tiene sotto pressione.

La coppia ETH/USD viene scambiata nello stesso intervallo ristretto da 1.300 $ a 1.400 $. Un triangolo ascendente rimane intatto nell'arco temporale giornaliero, estendendo la resistenza vicino a 1.400 $ e offrendo supporto immediato vicino a 1.300$.

Attualmente i principali indicatori tecnici, come l'RSI e il MACD, sono divergenti, con l'RSI che indica un trend di vendita mantenendosi al di sotto di 50 e il MACD che indica un trend di acquisto.

Al contrario, la media mobile a 50 giorni implica una tendenza alla vendita in Ethereum. Tuttavia, una rottura ribassista del livello di 1.300 $ potrebbe portare ETH a 1.225 $ o 1.110 $.

Investi in Ethereum

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Casper, Ethereum Name Service, & Maker aumentano del 20%

Oltre a Bitcoin ed Ethereum, anche le altcoin stanno facendo notizia, con un'impennata di quasi il 20% negli ultimi sette giorni.

Casper sale del 22.52%

Il prezzo attuale di Casper è di $ 0,036241, con un volume di trading nelle 24 ore di 18 milioni $. Casper è aumentato del 3,14% nelle ultime 24 ore e di quasi il 22,52% negli ultimi sette giorni. Attualmente su CoinMarketCap è al 90° posto, con un market cap live di 377 milioni $.

Ethereum Name Service aumenta del 20%

In contrasto con la direzione generale del mercato delle criptovalute, Ethereum Name Service (ENS) ha registrato nell' ultima settimana un aumento di circa il 20%. La 98a valuta digitale ha iniziato a essere scambiata a 14,29 $ il 3 ottobre e ha raggiunto il picco a 17,48 $ il 10 ottobre.

Gli eventi on-chain sono stati analizzati e lo sviluppo di ENS è salito alle stelle. I dati di Santiment mostrano che dopo essere sceso il 2 ottobre a 3,146, l'attività di sviluppo di ENS è aumentata costantemente questa settimana fino a raggiungere 6,79.

Maker aumenta del 17,50%

Recentemente MakerDAO, l'organo di governance del protocollo, ha annunciato la conclusione di una votazione condotta per mesi da tutta la community. Il sondaggio mirava a scegliere la strategia di investimento più redditizia per i fondi della tesoreria Maker.

Il risultato è stato un investimento di 500 milioni di dollari in Treasury bond USA a breve termine e corporate bond. Il 6 ottobre l'organizzazione autonoma decentralizzata (DAO) ha autorizzato una transazione pilota di 1 milione di dollari, con il resto dei fondi da trasferire dopo l'approvazione della community. Il voto esecutivo è arrivato dai possessori di token Maker.

MakerDAO ha supportato la riduzione della concentrazione di garanzie utilizzate per sostenere DAI, riducendo il rischio per il peg DAI e la solvibilità di MakerDAO. Consentirebbe inoltre alla DAO di distribuire i fondi non spesi e aumentare le entrate del protocollo.

Il prezzo MKR, in risposta al voto, è aumentato in modo significativo, guadagnando quasi il 20% negli ultimi sette giorni. Viene scambiato vicino a 914,68 $, in aumento del 5,62% in 24 ore.

MKR sta attualmente affrontando una forte resistenza vicino al livello di $ 999, che viene esteso da una linea di tendenza al ribasso. Una rottura al di sopra di questo livello potrebbe spingere il prezzo fino a 1.187 $ o 1.393 $. Allo stesso tempo, il supporto di MKR rimane a 876$ o 697$.

Nuove notizie sulle altcoin

La meme coin Tamadoge ha guadagnato terreno dal suo minimo annuale di 0,01683 $. Attualmente OpenSea vende gli NFT di Tamadoge ultra rari per 1 WETH. Tamadoge è diventato la terza meme coin di maggior valore nel mercato delle criptovalute.

La prevendita di IMPT, invece, resta sotto i riflettori. Nonostante il marketplace dei carbon credit basati su blockchain abbia lanciato la sua asta durante un mercato ribassista della criptovaluta, la domanda per il token è rimasta elevata.

Il token IMPT, la valuta nativa del progetto, dopo solo sette giorni dalla prevendita ha già raccolto l'incredibile cifra di 2,6 milioni di dollari, avendo venduto 146,36 milioni di token.

Trova il miglior prezzo per comprare/vendere criptovaluta:

Investi in Tamadoge

Investi in TAMA su OKX DEX

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store