Coin News

Previsioni del valore di Bitcoin: lieve calo a 20.500$ - è in arrivo il rally di fine anno?

1 Nov, 20223 min readBitcoin
Previsioni del valore di Bitcoin: lieve calo a 20.500$ - è in arrivo il rally di fine anno?

Sono trascorsi 14 anni fa da quando Satoshi Nakamoto ha pubblicato il primo whitepaper di Bitcoin, l'inizio di una storia di successo che nessuno pensava fosse realizzabile. Eppure Bitcoin è ancora con noi e la sua adozione in continua crescita. Anche CZ, Ceo di Binance, ha voluto ricordare l’importante data di eri con un tweet di ringraziamento al PDF che ha cambiato la storia.

Sebbene qualcuno ci avesse fatto un pensierino, in realtà il compleanno di Bitcoin non ha portato a nessun aumento significativo sul suo valore. Nelle ultime ore bitcoin si è posizionato intorno ai 20.500 dollari, forse per preparare un nuovo rally di fine anno. Vediamo le previsioni.

Prezzo Bitcoin in aumento del 6% in 7 giorni

Il prezzo di Bitcoin è aumentato del 6% su base settimanale e di una percentuale simile nell’ultimo mese. Anche se c’è stata una piccola battuta di arresto nell’andamento delle 24ore il prezzo di Bitcoin si sta consolidando in un intervallo compreso tra i 20.262 e i 20.799 dollari. Se i 20.200 rappresentano quindi un supporto, una rottura del livello 20.660 potrebbe invece regalare uno slancio rialzista.

Attenti! Forte rischio al ribasso

Non ci sono però solo previsioni rialziste. Secondo TheCryptoLemon, infatti, le performance dell’ultima settimana potrebbero nascondere una classica “Bull Trap” ovvero un finto rialzo, con il valore di Bitcoin destinato a scendere ai 10mila euro entro la fine dell’anno. Il tutto però, dopo aver toccato i 20.800 e i 21.300 dollari.

Un altro segnale importante, come riportato da CryptoQuant.com, riguarda il trasferimento di BTC agli Exchange in un breve lasso di tempo. Questo può significare due linee di condotta: i possessori di Bitcoin vogliono realizzare profitti o perdite, ovvero vendere BTC, e questo potrebbe indicare un potenziale ribasso.

È molto importante anche tenere d'occhio il volume degli scambi on-chain. Sebbene siano stati negativi per ETH, Bitcoin segna un bilancio positivo di 73,6 milioni di dollari secondo i dati forniti da Glassnode.

BTC a lungo termine

L'attuale rimbalzo deve però dimostrarsi duraturo per spingere Bitcoin in un rally di fine anno verso i 25.000$. In ogni caso Bitcoin è un asset proficuo anche nel lungo termine e una strategia di questo genere mette al riparo dalle continue turbolenze del mercato.

Anche perché l'utilizzo di Bitcoin è in rapido aumento, ad oggi oltre 300 milioni di persone lo scambiano o lo detengono, come dimostra la sua curva di adozione che vi mostriamo in questo tweet. Bitcoin ha impiegato 6 mesi per raggiungere i 1.000 utenti e 5 anni per arrivare a 1 milione di utenti. Oggi, a 14 anni dalla sua nascita, Bitcoin ha più di 300 milioni di utilizzatori. Con questo tasso di crescita Bitcoin arriverà a 1 miliardo di utilizzatori nei prossimi tre anni.

Alternativa Green a Bitcoin

Se invece diffidate degli elevati consumi energetici di Bitcoin, è disponibile una nuova crypto alternativa che punta sulla sostenibilità ambientale.

IMPT fa appello agli investitori preoccupati per il degrado ambientale, che desiderano investire il proprio denaro per sostenere iniziative "green", come la ricerca di energie rinnovabili e la riduzione della deforestazione. Migliorare l’ambiente ed essere socialmente responsabili non è infatti in conflitto con la realizzazione di un profitto.

Vai alla prevendita di IMPT

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store