Coin News

Previsione del valore di Ripple (XRP): Manterrà i recenti guadagni e toccherà $ 0,466?

3 Nov, 20226 min readAltcoins
Previsione del valore di Ripple (XRP): Manterrà i recenti guadagni e toccherà $ 0,466?

Nelle ultime 24 ore il valore di XRP è salito dello 0,5%, raggiungendo 0,456787 dollari. Questo segna un calo del 2,6% in una settimana e un guadagno in quindici giorni dell'1,5%, poiché il valore dell'altcoin continua a essere trascinato in direzioni opposte da un mercato pessimistico e dagli sviluppi positivi del caso Ripple-SEC.

Nonostante XRP abbia registrato negli ultimi giorni dei cali, rimane nella top 100 delle crypto più performanti degli ultimi 90 giorni, durante i quali è salita circa del 20,7%. Lo slancio di XRP sembra destinato a proseguire con la ripresa del mercato, dopo il crollo di ieri dovuto al rialzo dei tassi d'interesse. XRP, infatti, sembra in procinto di riconquistare i massimi di sette giorni a 0,479406 dollari.

Previsione del valore di XRP

Gli indicatori tecnici di XRP indicano che il token sta rimanendo in una buona posizione; infatti la sua media mobile a 30 giorni, in rosso, sta ancora salendo sopra la media a 200 giorni. Il suo relative strength index, in viola, si aggira intorno a 50, nonostante le perdite di ieri, e questo indica che non ha perso slancio.

XRP ha tutte le carte in regola per continuare a salire non appena il mercato si sarà dimenticato del rialzo dei tassi della Federal Reserve. Infatti, non solo rimane fortemente sottovalutato, ma il fatto che la causa di Ripple con la SEC si stia concludendo, favorirà l'aumento della domanda.

Dalle prove disponibili sembra che Ripple otterrà un accordo favorevole in questa causa: Coinbase di recente ha presentato una richiesta di deposito di una memoria legale a sostegno di Ripple e del fair notice di difesa di quest'ultimo.

In generale, dalla metà di settembre le prospettive di XRP sono migliorate, quando sia Ripple sia la SEC hanno presentato le proprie mozioni di giudizio abbreviato. Questo indica che il caso è vicino alla conclusione e verrà raggiunto al più presto un accordo.

Un esito positivo gioverà a Ripple e finora ci sono state numerose sentenze che suggeriscono questo. Ad esempio il mese scorso il giudice Torres ha stabilito che Ripple può presentare due memorie a sostegno del suo caso, contro le obiezioni della SEC.

Inoltre lo scorso marzo il tribunale ha confermato il diritto di Ripple di avvalersi di una fair notice di difesa, che la SEC aveva chiesto di respingere. Grazie a questo diritto Ripple può presentare prove a sostegno della sua tesi, secondo cui l'autorità di regolamentazione non l'ha avvertita che XRP poteva essere considerato un titolo azionario.

Ripple: Guadagni a breve e lungo termine

Per quanto riguarda i guadagni a breve termine, è molto probabile che XRP possa riprendersi nei prossimi giorni per recuperare 0,466 dollari e anche livelli superiori. Come è stato già riferito, il suo massimo di sette giorni è attualmente 0,479406 dollari, quindi se il sentiment degli investitori migliorerà dopo il rialzo dei tassi di interesse della Fed, è molto probabile che l'altcoin possa tornare a quel prezzo.

Nel lungo termine, un esito positivo del caso di Ripple potrebbe vedere XRP superare il suo attuale all-time high, pari a 3,40 dollari. Il valore attuale, fissato a gennaio 2018, è probabilmente inferiore al fair value di XRP, che non è riuscito a stabilire un nuovo record durante il mercato rialzista del 2020-21, a causa dell'azione legale della SEC.

Un recente sondaggio condotto da 55 specialisti ha previsto che XRP raggiungerà 3,81 dollari entro la fine del 2025, in caso di vittoria di Ripple. Questa stima prudenziale è stata fatto tenendo conto di un ritorno ad un mercato rialzista, che potrebbe rendere più probabile questo aumento di prezzo.

Ripple, nonostante la causa, è riuscito a continuare ad espandere la propria rete, rafforzando i fondamentali di XRP. Questo indica che il token è sottovalutato e che un accordo positivo lo farà salire in modo significativo.

3 altcoin alternative a Ripple

Tuttavia, è probabile che alcuni trader non apprezzino il fatto di dover aspettare ancora qualche mese per la conclusione del caso di Ripple. Infatti ci sono una serie di nuove altcoin, attualmente in fase di prevendita in questo momento, che promettono grandi guadagni una volta che verranno quotate negli exchange.

Dash 2 Trade (D2T)

Dash 2 Trade è una piattaforma di trading intelligence basata su Ethereum che fornisce agli utenti analisi in tempo reale e dati social, aiutandoli a prendere decisioni di investimento più efficaci. Ha iniziato la sua vendita di token due settimane fa e ha raccolto più di 4,4 milioni di dollari, confermando anche la sua prima quotazione CEX sull'exchange LBank.

Vai alla presale di Dash 2 Trade

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

IMPT

Anche IMPT è basato su Ethereum e sta sviluppando un marketplace di carbon credit, in cui gli utenti possono guadagnare compensazioni di carbonio basate su NFT, per fare acquisti presso numerosi rivenditori ecologici.

La prevendita di IMPT, a sole poche settimane dal lancio, ha raccolto 12 milioni di dollari. Gli investitori sono stati probabilmente attratti dall'uso innovativo della blockchain, infatti viene utilizzata per rendere più trasparente il mercato di compensazione delle emissione di CO2. Vai alla prevendita di IMPT

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Calvaria (RIA)

Calvaria (RIA) è una delle crypto presale più recenti ed è un gioco play-to-earn che consente ai giocatori di guadagnare e combattere con carte collezionabili basate su NFT. Un fattore interessante è che gli utenti possono giocare senza dover possedere alcuna crypto, e ciò rende questo gioco aperto a molti giocatori. La prevendita è stata appena lanciata e ha raccolto oltre 1,2 milioni di dollari, con 1 USDT che attualmente permette di acquistare 50 RIA, anche se i prezzi aumenteranno quando la vendita passerà alla fase successiva.Vai alla presale di Calvaria

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store