Coin News

Previsione del valore di Dogecoin (DOGE): il volume di trading sale fino a $ 900 milioni

1 h ago7 min readAltcoins
Previsione del valore di Dogecoin (DOGE): il volume di trading sale fino a $ 900 milioni

Le previsioni sul valore di Dogecoin sono positive, in quanto è salito al di sopra di 0,0720 dollari e adesso viene scambiato a 0,0810 dollari.

Tuttavia la trendline discendente e la media mobile a 50 giorni continuano a ostacolare il movimento al rialzo.

Elon Musk, il sostenitore di DOGE

La decisione di Elon Musk di pagare ben 44 miliardi di dollari per il gigante dei social media Twitter è stata una sorpresa. L'acquisizione ha scatenato diversi dibattiti, tra cui quello sulla censura delle Big Tech. Tuttavia ha anche sollevato preoccupazioni sul futuro di Dogecoin.

Inoltre, ogni volta che Musk promuoveva la meme coin in un tweet il valore di DOGE/USD saliva alle stelle.

Ad esempio, per tutto il 2021, Elon Musk ha continuato ha parlare di DOGE come la "criptovaluta del popolo", facendo schizzare il valore della meme coin alle stelle del 4.000%.

Inoltre, la Tesla di Musk, una multinazionale americana dell'auto e delle energie rinnovabili, ha iniziato ad accettare a gennaio 2022 il token DOGE come mezzo di pagamento per i suoi prodotti, tra cui le fibbie per la cintura "Giga Texas" e le repliche delle automobili in miniatura.

Inoltre DOGE può essere utilizzato per acquistare "Burnt Hair", la fragranza che ha rilasciato di recente Musk.

La meme coin DOGE è direttamente collegata all'acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk e l'esito della vicenda potrebbe avere un impatto significativo sulla criptovaluta.

Tuttavia DOGE è ancora sotto pressione a causa delle incertezze che circondano Twitter.

Genesis rischia il fallimento

Il 22 novembre il mercato crypto ha subito una nuova pressione di vendita, quando la banca d'investimento Genesis, focalizzata sulle criptovalute, ha dichiarato di essere a rischio di fallimento, a causa della sua esposizione all'exchange FTX.

Genesis Global Trading, uno dei principali istituti di credito del mercato, ha dichiarato che potrebbe fallire, diventando l'ultima vittima del crollo delle criptovalute.

La banca sembra stia cercando di ottenere un finanziamento aggiuntivo fino a 1 miliardo di dollari. Tuttavia, al momento non ha trovato un finanziatore, ma ha dichiarato di non avere intenzione di dichiarare fallimento nell'immediato.

L'azienda ha chiesto finanziamenti ad Apollo Global Management e all'exchange Binance. Quest’ultimo, tuttavia, ha rifiutato a causa di potenziali conflitti di interesse.

L'annuncio arriva solo una settimana dopo che il ramo di lending di Genesis ha interrotto i prelievi a causa di una corsa agli sportelli, dovuta ai timori per la sua esposizione a FTX.

Secondo quanto riportato all'inizio di quest'anno, Genesis era debitrice di Alameda Research, il trading desk di criptovalute strettamente associato al fallimento di FTX. Inoltre, secondo quanto riportato, avrebbe subito delle perdite a causa della sua esposizione all'hedge fund in bancarotta Three Arrows Capital.

Quando le ripercussioni del fallimento di FTX hanno iniziato a diffondersi, un altro prestatore di criptovalute, BlockFi, ha dichiarato bancarotta all’inizio del mese. Diverse società più piccole hanno interrotto i prelievi o smesso di fornire alcuni servizi di prestito e di staking.

In seguito il sentiment degli investitori si è indebolito e la capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è scesa sotto gli 800 miliardi di dollari, con numerose crypto che hanno subito perdite significative e anche la coppia DOGE/USD è scesa di valore.

Valore di Dogecoin e Tokenomics

Il valore attuale di Dogecoin è di 0,081 dollari, con un volume di trading nelle ultime 24 ore pari a 605 milioni di dollari. Nelle ultime 24 ore Dogecoin è aumentato di oltre il 7,5%. CoinMarketCap lo colloca attualmente al n. 9 della sua classifica, con un market cap di 10 miliardi di dollari. In circolazione ci sono 132.670.764.300 DOGE e non si conosce il limite massimo.

La coppia di trading DOGE/USD, sul grafico a 4 ore, ha formato un modello di triangolo discendente, con resistenza a 0,0832 dollari e un supporto vicino a 0,075 e 0,0710 dollari. La trendline del triangolo discendente sta estendendo una resistenza a 0,0832 dollari, e un breakout rialzista in questo livello di prezzo potrebbe spingere DOGE a 0,0870 dollari.

Un nuovo breakout a 0,0870 dollari potrebbe consentire ulteriori opportunità di acquisto fino a 0,0910 dollari. Tuttavia Dogecoin per poter essere scambiato al rialzo, deve attraversare la media mobile a 50 giorni a 0,083 dollari.

Investi in Dogecoin

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Alternative a Dogecoin

In questo periodo di profonda crisi per il mercato delle crypto, c'è un settore che invece sta attirando interesse e tanti capitali dagli investitori, quello dei token in prevendita.

Dash 2 Trade (D2T)

La prevendita di Dash 2 Trade ha raccolto più di 6,8 milioni di dollari e il token D2T sarà quotato sull' exchange LBank.

Questi risultati sono arrivati a poco più di un mese dall'inizio della vendita pubblica di token della società, indicando un forte interesse degli investitori per la sua piattaforma di trading intelligence.

Vai alla presale di Dash 2 Trade

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Calvaria (RIA)

Calvaria è un nuovo progetto di gaming in crypto che ha il potenziale per dominare il mercato dei giochi play-to-earn. Gli sviluppatori di Calvaria hanno individuato alcuni ostacoli riguardo all’adozione dei giochi Web3: gli investitori vedono il potenziale dei giochi Web3, mentre gli utenti no. La prevendita di Calvaria sta prendendo piede, con il progetto già nella fase 4 di 10 e quasi 1,9 milioni di dollari di finanziamenti.

Gli investitori stanno affollando il progetto GameFi e il prezzo del token nativo RIA aumenterà in modo significativo a ogni fase della prevendita. I token costano 0,025 dollari l'uno nella fase 4, ma nella fase 5 il prezzo salirà a 0,03 dollari, mentre nella fase 10 a 0,055 dollari.

Vai alla presale di Calvaria

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

RobotEra (TARO)

TARO è un altro progetto che ha il potenziale per cambiare la comunità di gioco e il mondo virtuale. La prevendita dell’asset è iniziata da poco, ma c'è già un enorme interesse da parte dei potenziali acquirenti. Il token nativo della piattaforma è TARO ed è un metaverso basato su blockchain in cui gli utenti possono creare avatar ed esplorare un mondo digitale.

I giocatori di RobotEra possono acquistare terreni, costruirci sopra ed espandere le loro regioni con varie infrastrutture. L'obiettivo è creare un metaverso in cui tutti si sentano sicuri nelle loro proprietà.

RobotEra ha anche un metaverso condiviso in cui gli utenti possono svolgere diverse attività come sport, concerti e altri eventi competitivi. La prima fase della prevendita di TARO è iniziata e si sta rapidamente esaurendo.

Vai alla prevendita di RobotEra

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store