Coin News

Previsione Valore Bitcoin ed Ethereum – Ecco Perché i Dati Sull'Impiego USA Possono Spingere BTC del 10% Oggi

4 Nov, 20227 min readBitcoin
Previsione Valore Bitcoin ed Ethereum – Ecco Perché i Dati Sull'Impiego USA Possono Spingere BTC del 10% Oggi

Il 4 novembre il prezzo di Bitcoin si consolida nell'area compresa tra 20.000$ e 20.400$, in attesa dei dati relativi al tasso d'impiego negli USA, in particolare i dati sui libri paga non agricoli (non-farm payroll) e il tasso di disoccupazione. Anche il prezzo di Ethereum è stabile, e oscilla intorno al valore di 1.548$ mentre gli investitori rimangono in attesa di conoscere i dati macroeconomici.

Gli scambi per le principali criptovalute, all'inizio della giornata di oggi 4 novembre, sono stati controversi. Il mercato crypto in generale ha registrato una crescita dello 0,17% toccando quota 1,01 trilioni di dollari ieri. Mentre, il volume totale del mercato crypto è diminuito del 22% nelle scorse 24 ore, passando a 79 miliardi di dollari.

Il volume complessivo della DeFi è stato di 5,67 miliardi di dollari, rappresentando il 7% dell'intero volume del mercato crypto nell'arco delle 24 ore. Per quanto riguarda le stablecoin, il volume complessivo è stato di 72 miliardi di dollari, rappresentando il 91% del volume dell'intero mercato crypto nelle 24ore.

Per adesso il mercato resta in attesa dell'annuncio dei dati macroeconomici relativi a disoccupazione e creazione di nuovi posti di lavoro negli USA, previsto per oggi 4 novembre.

Fed e aumento dei tassi d'interesse non frenano la crescita del mercato crypto

In seguito all'annuncio della Fed (Federal Reserve System) sull'aumento dei tassi d'interesse, il mercato crypto è precipitato violentemente anche se per un breve periodo. Gran parte delle crypto ha registrato un veloce rimbalzo e i prezzi sono tornati ai livelli precedenti il meeting del FOMC, Il Federal Open Market Committee, una commissione che fa parte della Fed, la banca centrale americana.

Era ampiamente previsto un aumento dei tassi d'interesse da parte della Fed di 75 punti base, e gran parte dell'effetto è già stato assorbito, cosa che ha ridotto le perdite sul mercato crypto.

Il messaggio contraddittorio della Fed apre alla possibilità di ulteriori aumenti nel caso in cui l'inflazione non dovesse rientrare nei parametri. Questa eventualità lascerebbe spazio a ulteriori aumenti dei tassi di interesse anche se di portata minore.

Questo potrebbe anche indicare che la Federal Reserve smetterà di applicare questo aumento di un quarto di punto a dicembre per passare a un aumento più consistente, forse di mezzo punto percentuale.

Tasso dei non-farm payroll e disoccupazione USA

I dati statistici mensili sull'occupazione USA espressi come libri paga non agricoli e il tasso di disoccupazione sono dei parametri centrali per comprendere le future mosse della banca centrale. Secondo il Bureau of Labor Statistics USA, il dato relativo ai non-farm payroll ha registrato l'aumento di 263.000 a settembre 2022, il più bassi rispetto ad aprile 2021. Ma si colloca al di sopra delle previsioni di mercato che puntavano su un dato di 250.000.

Il settore manifatturiero ha aggiunto nuovi occupati (50.000), seguiti poi dagli impiegati nel settore sanitario (60.000), servizi professionali e commerciali (46.000) e il settore di tempo libero e ospitalità (22.000).

Appena l'aumento dei tassi d'interesse e dei prezzi ha iniziato a impattare sull'economia, il dato è sceso rispetto a una media di 439.000 nei primi otto mesi dell'anno. Il livello d'occupazione è a circa 500.000 unità, maggiore rispetto alla pandemia, indice di un mercato del lavoro stabile.

Tasso di disoccupazione: A conferma della teoria secondo cui il mercato del lavoro USA è stabile, c'è il dato sulla disoccupazione scesa al 3,5% a settembre, eguagliando il minimo in 29 mesi registrato lo scorso luglio e che si attesta al di sotto delle previsioni del 3,75%.

Il livello di disoccupazione è sceso di 261.000 unità, con un valore aggregato di 5,75 milioni a settembre, mentre la forza lavoro è aumentata di 204.000 unità raggiungendo i 158,9 milioni. La percentuale di popolazione attiva in cerca d'impiego è scesa a 62,3% rispetto al precedente 62,4%.

Ecco perché i dati sull'impiego USA possono portare a un aumento del 10% oggi per BTC

Il tasso di disoccupazione USA atteso è di 3,6%, in aumento rispetto al precedente 3,5%, mentre la capacità di creare posti di lavoro potrebbe diminuire, si prevedono 197.000 unità rispetto alle 263.000 del mese scorso. Per questo oggi Bitcoin potrebbe recuperare.

Prezzo di Bitcoin

Il prezzo attuale di Bitcoin è 20.369$, con un volume di scambi nelle 24 ore di 42 miliardi di dollari. Durante la sessione asiatica dei mercati, Bitcoin ha guadagnato meno dello 0,50%. Rimane in prima posizione per capitalizzazione di mercato su CoinMarketCap, con un valore live di 390 miliardi di dollari, per lo più immutato rispetto ai dati di ieri.

La coppia BTC/USD al momento è scambiata in positivo dopo il rimbalzo dal livello di supporto chiave di 20.000$ (la soglia psicologica). Una chiusura delle candele al di sopra di questo livello potrebbe indicare la prosecuzione del trend rialzista per BTC.

Nell'arco delle 4 ore, Bitcoin ha formato un pattern triangolare discendente, che potrebbe offrire supporto prossimo ai 20.000$ per BTC mentre crea immediata resistenza su 20.400$.

Un aumento della domanda di BTC potrebbe spezzare il livello di resistenza a 20.400$ aprendo la strada a nuovi livelli di resistenza su 20.700$ e 21.000$.

Tuttavia, MACD e RSI restano ancora nella zona della vendita, per questo motivo gli investitori potrebbero mantenere una posizione pessimista sotto 20.400$/20.500$. Per questo BTC potrebbe guadagnare supporto a 20.000$ e una rottura potrebbe aprire a nuove vendite a 19.700$ o 19.400$.

Prezzo di Ethereum

Il prezzo di Ethereum è di 1.552$, con un volume di scambi nelle 24 ore di 13 miliardi di dollari, in calo rispetto a ieri. Negli ultimi sette giorni, Ethereum ha guadagnato circa il 3%.

Ethereum è al momento secondo nella classifica di CoinMarketCap, con una capitalizzazione di mercato live di 189 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 190 miliardi di dollari di ieri.

La coppia ETH/USD è rimbalzata oltre il livello di supporto di 1.500$ di venerdì, che si estende nel pattern triangolare simmetrico.

Il livello di resistenza immediato per Ether resta a 1.560$, che si estende oltre la media mobile a 50 giorni. Una rottura del pattern triangolare potrebbe portare ETH a 1.625$ o 1.660$.

Al ribasso, la chiusura delle candele sotto i 1.500$ potrebbe affossare oggi ETH fino 1.480$ o 1.404$.

Nuove prevendite crypto

La prevendita rivelazione Dash 2 Trade ha appena raggiunto l'obiettivo di raccolta di 4,6 milioni di dollari, la compagnia ha inoltre confermato che il token D2T sarà quotato per primo su LBANK Exchange. Questo risultato arriva dopo meno di due settimane dal lancio della prevendita, dimostrando il grande interesse da parte degli investitori nei confronti della piattaforma di trading intelligente.

Dash 2 Trade (D2T) sarà quotato su LBANK Exchange una volta completata la seconda tappa di nove in cui è scandita la prevendita. Dash 2 Trade, un'innovativa piattaforma intelligente e dashboard dovrebbe essere distribuito durante il primo trimestre 2023.

D2T ha conquistato gli investitori crypto di tutto il mondo, raccogliendo oltre 4,6 milioni di dollari durante la sua prevendita.

Visita Dash 2 Trade ora

Trova i migliori prezzi per la compravendita crypto

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store