Coin News

ONE al ribasso, Harmony offre all'hacker 1 milione USD

27 Jun, 20223 min readBlockchain
ONE al ribasso, Harmony offre all'hacker 1 milione USD

Il team dietro la blockchain di layer 1 Harmony (ONE) ha offerto all'hacker di Horizon Bridge 1 milione di dollari di ricompensa per la restituzione di circa 100 milioni di dollari di fondi rubati.

Domenica Harmony ha detto, in un post su Twitter: "Ci impegniamo a versare una ricompensa di 1M USD per la restituzione dei fondi da Horizon Bridge e la condivisione di informazioni sull'hack", condividendo un'e-mail di contatto e un indirizzo Ethereum (ETH).

La società si è inoltre impegnata a non sostenere le accuse penali quando i fondi vengono restituiti.

Il token ONE continua a tendere al ribasso

Nel frattempo, il token nativo della blockchain ONE continua a scendere. Alle 7:26 UTC di lunedì, la moneta è in calo di oltre il 4% in un giorno e dell'11% in una settimana. Inoltre, è in calo di quasi il 94% rispetto al suo massimo storico.

La ricompensa è l'ultimo tentativo del team Harmony di recuperare circa 100 milioni di dollari che sono stati rubati la scorsa settimana da Horizon Bridge, una piattaforma di interoperabilità cross-chain tra Ethereum, Binance Smart Chain (BSC) e le reti blockchain Harmony.

Harmony ha rivelato per la prima volta l'hack in un tweet nelle prime ore di venerdì mattina, affermando di aver "identificato un furto avvenuto questa mattina sul bridge Horizon per un importo di circa 100 milioni USD". Il team ha anche affermato di aver iniziato a contattare specialisti di sicurezza informatica, exchange e FBI.

Il team di Harmony ha dichiarato che la sua squadra investigativa è composta da ingegneri di tutto il mondo e in cinque fusi orari, inclusi Stati Uniti, Grecia, India e Cambogia.

In un aggiornamento, la società di analisi blockchain Elliptic ha affermato che i fondi "sono stati rubati sia su Ethereum che su Binance Smart Chain", spiegando in dettaglio che sono state presi vari asset crypto, tra cui Ethereum, Binance Coin, Tether, USD Coin e Dai, che sono stati scambiati con ETH.

Stephen Tse, fondatore e CEO di Harmony, ha dichiarato domenica in un tweet di non aver trovato prove di una violazione del codice degli smart contract o di alcuna vulnerabilità sulla piattaforma Horizon.

Tse ha affermato: "Il team ha trovato le prove che le private key sono state compromesse, portando alla violazione del nostro Horizon Bridge. I fondi sono stati rubati dal lato Ethereum del bridge".

Inoltre ha affermato che le private key di Harmony sono state "doppiamente crittografate, utilizzando una passphrase e un servizio di gestione delle chiavi", aggiungendo che l'hacker è riuscito ad accedere e decrittografare un certo numero di queste chiavi e utilizzarle per firmare le transazioni non autorizzate.

Secondo Elliptic, l'hack di Horizon Bridge segue una serie di altri hack di bridge avvenuti quest'anno che hanno contribuito cumulativamente alla perdita di oltre 1 miliardo di dollari.

Tra i più importanti hack di bridge, Ronin Network, una sidechain basata su Ethereum creata per il popolare gioco play-to-earn Axie Infinity, è stata hackerata per oltre 600 milioni di dollari, mentre la piattaforma di finanza decentralizzata (DeFi) Wormhole ha perso quasi 325 milioni di dollari a causa degli hacker.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store