Coin News

Nuovo disegno di legge statunitense vieterebbe l'emissione di nuove stablecoin algoritmiche per due anni

21 Sep, 20223 min readAltcoins
Nuovo disegno di legge statunitense vieterebbe l'emissione di nuove stablecoin algoritmiche per due anni

Un nuovo disegno di legge presentato alla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti vieterebbe per due anni l'emissione di nuove stablecoin algoritmiche come TerraUSD Classic (USTC), moneta che ad inizio anno ha perso l'ancoraggio dal dollaro statunitense, causando un diffuso ribasso dell'intero mercato.

Il disegno di legge bandirebbe la creazione o l'emissione di nuove "stablecoin endogenamente collateralizzate", secondo la bozza attuale della legislazione condivisa da Bloomberg.

Tuttavia, la legge prevede un periodo di grazia di due anni per i provider di stablecoin algoritmiche esistenti, di modo da consentir loro di aggiornare i loro modelli e collateralizzare le loro offerte differentemente.

Secondo quanto riferito, la definizione riguarderebbe le stablecoin dipendenti dal valore di un altro asset virtuale emesso dallo stesso provider allo scopo di mantenere il proprio prezzo e che sono commercializzate come strumenti in grado di essere convertiti, riacquistati o altrimenti riscattati ad un prezzo fisso.

La proposta di legge solleva dubbi sul fatto che le stablecoin come Synthetix USD (SUSD) rientrino nella definizione, in quanto attualmente garantite dall'asset nativo dello stesso protocollo nel token SNX. Altre algo-stablecoin con una struttura simile includono BitUSD, garantita da BitShares (BTS).

Chi è ben istruito sulle criptovalute capisce che Terra non rappresenta tutte le stablecoin, Celsius non era la DeFi, 3AC non ha nulla a che fare con la tecnologia, ecc.Ma, come in tutte le cose, è molto più difficile affrontare queste sfumature che dire semplicemente "le cripto sono il male, regolamentatele a morte".

Those well-educated on crypto understand that Terra doesn't represent all stablecoins, Celsius wasn't DeFi, 3AC had nothing to do with the technology, etc.But as in all things, it's a lot harder to engage with those nuances than to simply say "crypto bad, regulate it to death."— Jake Chervinsky (@jchervinsky) September 19, 2022

Il progetto di legge prevede inoltre che il Tesoro degli Stati Uniti intraprenda uno studio sulle stablecoin algoritmiche e si consulti con la Federal Reserve, la Securities and Exchange Commission, la Federal Deposit Insurance Corporation e l'Office of the Comptroller of the Currency.

È possibile che la commissione possa votare il disegno di legge già la prossima settimana: Bloomberg riporta che individui che hanno familiarità con la legislazione affermano che il rappresentante democratico Maxine Waters e il repubblicano Patrick McHenry abbiano collaborato per raggiungere un accordo sulla legislazione, anche se non è noto se McHenry abbia approvato l'ultima bozza.

Waters, presidente del Comitato per i servizi finanziari della Camera, di cui McHenry è membro di rango, ha ascoltato entrambe le testimonianze in una sessione tenutasi ieri, secondo cui le stablecoin collateralizzate dal dollaro potrebbero incrementare la sicurezza nazionale grazie al prestigio e all'affidabilità percepiti del dollaro.

USTC, precedentemente nota come TerraUSD (UST), è una stablecoin algoritmica che ha perso l'ancoraggio con il dollaro americano ad inizio maggio, registrando il minimo storico di 0,006$ a metà giugno, con conseguenti perdite per decine di miliardi di dollari.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store