Coin News

Il nuovo CEO di FTX dice la sua sugli strani tweet di Sam Bankman-Fried

17 Nov, 20222 min readOther
Il nuovo CEO di FTX dice la sua sugli strani tweet di Sam Bankman-Fried

Il nuovo CEO e Chief Restructuring Officer dell'exchange di criptovalute FTX, John Ray, ha detto la sua sugli strani tweet dell'ex-CEO e fondatore dell'azienda, Sam Bankman-Fried.

Leggi anche: Che sta succedendo? Sam Bankman-Fried pubblica alcuni strani messaggi su Twitter

Il 16 novembre, l'account Twitter ufficiale di FTX ha pubblicato una dichiarazione di Ray, il quale ribadiva che "attualmente Sam Bankman-Fried non svolge alcun ruolo all'interno di FTX, FTX US o Alameda Research, e non parla a nome di queste aziende."

(3/3) Mr. Bankman-Fried has no ongoing role at @FTX_Official, FTX US, or Alameda Research Ltd. and does not speak on their behalf.— FTX (@FTX_Official) November 16, 2022

Il 14 novembre, Bankman-Fried ha pubblicato una serie di strani messaggi su Twitter – nel corso di circa 40 ore, ognuno contenente una singola lettera – che semplicemente recitavano: "Cos'è successo." Dopodiché ha affermato di aver incontrato le autorità di regolamentazione, e di voler "fare la cosa giusta per i clienti."

Ha infine svelato maggiori informazioni sulle finanze di FTX e Alameda Research, sostenendo che il debito delle aziende ammontava a circa 13 miliardi di dollari, non 5 miliardi come calcolato inizialmente. Il collasso di FTX è iniziato questo mese, con una serie di eventi che hanno infine portato alla bancarotta dell'exchange di criptovalute e di circa 130 filiali globali.

Leggi anche: Cos'è successo all'exchange FTX? Tutti gli eventi in ordine cronologico (2-9 novembre)

John J. Ray III ha assunto la carica di CEO l'11 novembre, in seguito alla dichiarazione di fallimento di FTX. Ray è noto per aver supervisionato la bancarotta dell'ex colosso dell'energia Enron, al tempo il più grande fallimento aziendale nella storia degli Stati Uniti.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store