Coin News

NFT: Nike domina le vendite! | Web3 e metaverse spinti dai grandi marchi

24 Aug, 20222 min readNFT
NFT: Nike domina le vendite! | Web3 e metaverse spinti dai grandi marchi

Su Criptovaluta.it abbiamo seguito passo per passo l’esordio dei più grandi marchi mondiali all’interno del mondo dei NFT e del Metaverse. Ora arrivano i primi dati, quelli più importanti, ovvero quelli economici, e vanno a decretare un primo vincitore. È Nike ad aver incassato le somme più interessanti, con quasi 200 milioni portati a casa dalla vendita di NFT.

Un risultato molto importante per NIKE, che ci permette anche di capire quale sarà la prospettiva presente e futura di un settore che in molti ritengono una meteora, ma sul quale molte grandi attività hanno già costruito dei business molto redditizi.

Un intermediario che ci offre anche la possibilità di investire con MetaTrader 4 e TradingView, due delle migliori piattaforme tra quelle che vengono utilizzate dai professionisti. Abbiamo anche un prestante WebTrader con intelligenza artificiale inclusa, che ci propone analisi del nostro portafoglio a caccia di errori. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

NIKE fattura 185 milioni con i suoi NFT, seguono Gucci e altri

È NIKE a portarsi a casa lo scettro di re del mondo dei NFT, con circa 185 milioni di dollari che il gruppo avrebbe incassato dalla vendita dei suoi NFT e di prodotti associati. Una cifra che rende il popolare brand di abbigliamento sportivo quello più “ricco” dalle scorribande che sono state effettuate, almeno a nostro avviso, ancora in termini di test.

Non solo denaro: un nuovo mondo commerciale è possibile

Lo abbiamo già scritto diverse volte proprio su queste pagine e andiamo a ripeterlo perché rimaniamo fermamente convinti di quanto abbiamo già detto. Il mondo di NFT e metaverse non sarà soltanto un nuovo spunto per macinare utili, ma un nuovo modo di rapportarsi con la propria clientela, piaccia o meno.

E tutte le decisioni, anche di esposizione verso determinati progetti, andranno prese in funzione di questo. Vinceranno quei progetti in grado di offrire infrastruttura ai grandi brand, quelli in grado di muovere l’immaginario collettivo e in grado di offrire qualcosa di più di un token non fungibile in quanto tale. Come ha fatto NIKE.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store