Coin News

Mondo Bitcoin e Crypto nel CAOS! | Comunicato ufficiale

6 Nov, 20228 min readBitcoin
Mondo Bitcoin e Crypto nel CAOS! | Comunicato ufficiale

+ESCLUSIVA CRIPTOVALUTA.IT+ Domenica ad alta tensione nel mondo Bitcoin e Crypto. Da un lato un’inchiesta di Coindesk e una serie di Tweet hanno fatto nascere un caso riguardante l’effettiva solidità delle sostanze di Alameda, dall’altro strascichi esplosi ad orologeria e con un po’ di ritardo rispetto all’inchiesta stessa.

A rincarare la dose oggi la dichiarazione di CZ di Binance, che ha annunciato che il suo exchange si libererà delle quantità (importanti?) di $FTT ottenute tramite exit. Cosa che ha scatenato un rimpallo su Twitter di quelli importanti, vendite a profusione, un supporto tosto a 22$ e una storia che probabilmente continuerà a svilupparsi nei prossimi giorni..

Dato che la preoccupazione è tanta, tenendo conto della rilevanza di FTX all’interno del mercato, abbiamo deciso di contattare FTX Italia per cercare di fare chiarezza su quanto è avvenuto, su quanto sta avvenendo e su quanto presumibilmente, avverrà. Dichiarazioni che faranno da estintore su un fuoco per ora alimentato dalla criptosfera di Twitter e anche da quanto ha dichiarato appunto CZ.

Nel frattempo FTXvai qui per aprire un conto cob 5% di sconto sulle commissioni lifetime – continua ad operare regolarmente e risponde al fuoco sia direttamente, sia tramite il CEO dell’entità gemella (che poi gemella non sarebbe). Per una storia avvincente, purtroppo condita di isterismi come spesso accade nel mondo cripto, e che invitiamo tutti a fare propria con questo nostro approfondimento.

Indice pagina

  • 1 .Exchange FTX / Binance, CZ e Alameda: cosa è successo? Reportage completo
  • 1.1 .Abbiamo interpellato FTX Italia: ecco cosa ha detto ai microfoni di Criptovaluta.it
  • 1.2 .Le dichiarazioni di Caroline Ellison di Alameda
  • 1.3 .I microfoni della nostra testata sono sempre accesi… anche per Binance!
  • Exchange FTX / Binance, CZ e Alameda: cosa è successo? Reportage completo

    La notizia, che noi non abbiamo riportato non avendo gli strumenti per verificare quanto affermato da Coindesk, riguardava le sostanze effettive di Alameda. Parliamo del braccio di investimento di FTX, seppure come vedremo più avanti entità legalmente separata e che non avrebbe alcun tipo di legame patrimoniale con l’exchange.

  • L’inchiesta di Coindesk
  • Un’inchiesta che è circolata all’inizio della scorsa settimana e che segnalava potenziali problemi di solvibilità di Alameda.

    Secondo quanto è stato dichiarato da Coindesk, la potente testata sarebbe entrata in possesso di un documento interno che avrebbe rivelato una situazione patrimoniale complessa e degna di attenzione.

    Punto primo: la società avrebbe in cassa circa 14,6 miliardi di dollari in asset. Di questo totale circa 3,66 miliardi sarebbero costituiti da $FTT in libera circolazione, ai quali si aggiungerebbero circa 2,16 miliardi in collaterale in $FTX.

    All’interno del patrimonio di Alameda ci sarebbero state poi posizioni importanti su $SOL292 milioni circa in $SOL liberi e oltre 860 milioni in $SOL in lock – in aggiunta a posizioni importanti $SRM e in altri progetti dell’ecosistema Solana.

    La prima precisazione che va fatta a questo punto è la seguente: Coindesk stessa ha ammesso che si potrebbe trattare soltanto di una parte delle sostanze patrimoniali di FTX, precisazione presente nell’indagine iniziale e alla quale nessuno sembrerebbe aver prestato attenzione. È la questione fondamentale, sulla quale torneremo più avanti con la viva voce di FTX stessa.

  • CZ dichiara di voler liquidare le posizioni di Binance relative a $FTT
  • Il polverone è però scoppiato oggi. Già da qualche giorno qualcuno aveva rilevato dei movimenti sicuramente fuori dal comune per i $FTT che erano in possesso di Binance. A chiarire – e per qualcuno a girare il coltello nella piaga – è arrivato anche CZ, che ha appunto affermato che il gruppo, in seguito ai risultati dell’inchiesta di cui sopra, ha deciso di liberarsi delle sue dotazioni di $FTT.

    As part of Binance’s exit from FTX equity last year, Binance received roughly $2.1 billion USD equivalent in cash (BUSD and FTT). Due to recent revelations that have came to light, we have decided to liquidate any remaining FTT on our books. 1/4— CZ Binance (@cz_binance) November 6, 2022

    Come parte della exit di Binance da FTX lo scorso anno, Binance ha ricevuto circa 2,1 miliardi di dollari in BUSD e FTT. In seguito alle recenti rivelazioni che sono venute alla luce, abbiamo deciso di liquidare qualunque posizione rimanente su FTT. Procederemo cercando di minimizzare l’impatto sul mercato. Date le condizioni del mercato e la liquidità limitata, ci aspettiamo che siano necessari mesi per portare a termine l’operazione. Binance incoraggia sempre la collaborazione tra player dell’industria. Riguardo qualunque tipo di speculazione che ritiene questa una mossa contro un competitor, non lo è. La nostra industria è nella sua fase embrionale e ogni volta che un progetto fallisce pubblicamente questo danneggia ogni utente e ogni piattaforma. Deteniamo token sul lungo periodo in genere. E abbiamo detenuto questo token fino a qui. Rimaniamo trasparenti nelle nostre azioni.

    Un tweet che ha innescato un ciclo di vendite importanti sul mercato, con $FTT che, vedremo anche questo più avanti, in realtà ha tenuto sui 22$ per poi ripartire. Complice anche una dichiarazione pubblica del leader di Alameda, che ha invitato Binance a vendere qualunque quantità di $FTT a 22$, dato che avrebbe trovato Alameda stessa come compratore.

    Abbiamo interpellato FTX Italia: ecco cosa ha detto ai microfoni di Criptovaluta.it

    La questione è di quelle che meritano quel miglio in più in termini giornalisti e siamo riusciti ad entrare in contatto con FTX Italia, che ci ha comunicato quanto segue.

    I quindici miliardi [ai quali fa riferimento Coindesk, NDR] sono solo di una delle entità di Alameda. I token e gli $FTT sono già coperti da posizioni di hedging tramite derivati, non si tratta di posizioni spot long. E troviamo strano che la notizia sia uscita 4-5 giorni fa e che solo oggi venga fuori tutto questo scalpore. FTX e Alameda sono comunque due entità separate con modelli di business separati. Forse il bear market non è il momento migliore per fare FUD.

    Nel frattempo $FTT ovviamente fa registrare, come prevedibile, volumi importanti, con Binancevai qui per ottenere un conto gratuito – per un intermediario che continuerà ad offrire $FTT, che nonostante questo episodio continuerà ad essere trattato come tutti gli altri token presenti a listino.

    Ci sono state poi nel durante delle dichiarazioni di Alameda che hanno riportato un po’ la calma sul mercato, con un rimbalzo proprio sui 22$.

    Le dichiarazioni di Caroline Ellison di Alameda

    Anche Caroline Ellison, bene sia sicuramente personalità meno conosciuta rispetto a CZ, ha deciso di affidare a Twitter la sua replica.

    A few notes on the balance sheet info that has been circulating recently:– that specific balance sheet is for a subset of our corporate entities, we have > $10b of assets that aren’t reflected there— Caroline (@carolinecapital) November 6, 2022

    Qualche nota sul bilancio che è circolato recentemente. Quello specifico balance sheet è una parte delle nostre entità corporale. Abbiamo oltre 10 miliardi di asset che non sono inclusi. Ci sono hedge che non sono inseriti in quel bilancio. Dato il momento nello spazio del credito cripto abbiamo già restituito larga parte dei nostri prestiti.

    Anche se l’apice si è avuto poco dopo, quando sempre Caroline Ellison ha scritto:

    @cz_binance if you're looking to minimize the market impact on your FTT sales, Alameda will happily buy it all from you today at $22!— Caroline (@carolinecapital) November 6, 2022

    CZ, se stai cercando di minimizzare l’impatto delle tue vendite di FTT, Alameda acquisterà felicemente tutto quello che hai a 22$.

    Messaggio che è stato poi quello che ha innescato il rimbalzo dai minimi di 22$ e che ricorda, va segnalato, un vecchio tweet di SBF, capo di FTX, di quasi 2 anni fa che riguardava però Solana.

    I'll buy as much SOL has you have, right now, at $3.Sell me all you want.Then go fuck off.— SBF (@SBF_FTX) January 9, 2021

    Comprerò tutti i $SOL che hai, adesso, a 3$. Vendimi tutto quello che vuoi. Poi vai a f****lo.

    Uno degli scambi forse più divertenti (e pepati) della storia del cripto Twitter. In quel caso ebbe ragione SBF, e tutti possono verificarlo cercando il prezzo attuale di Solana.

    I microfoni della nostra testata sono sempre accesi… anche per Binance!

    Siamo ovviamente a disposizione per una replica di Binance, anche attraverso le loro entità italiane, o anche di Coindesk. Gli elementi di cui siamo in possesso sono stati tutti inseriti in questo approfondimento, affinché tutti possano farsi una propria idea liberamente.

    E chiunque vorrà aggiungere la sua perché coinvolto in questa ennesima spy story del mondo cripto, troverà nel tempio dell’informazione cripto in lingua italiana libertà di affermare quello che ritiene. Sempre con lo scopo di offrire ai cripto-appassionati italiani quanto serve per formarsi un’idea precisa.

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store