Coin News

Milano Digital Week 2022

8 Nov, 20226 min readOther
Milano Digital Week 2022

La Milano Digital Week 2022 presenta “Architecture and Design between physical and metaverse”, a cura di Fabio Rotella.

Studio Rotella presente alla Milano Digital Week 2022

Studio Rotella è uno Studio internazionale di Architettura e Design con sedi a Milano, Beijing e Malta; cura progetti che spaziano dall’Architettura all’Interior Design, dal Product Design all’Art Direction collaborando con importanti Brand internazionali.

Lo Studio, attivo dal 1996, è sempre stato in continua ricerca interdisciplinare e negli ultimi anni ha approfondito il Web3 e le nuove tecnologie digitali riferite ai progetti creativi. Dal 2021, Studio Rotella dispone di un team di professionisti specializzati nel settore Digital, con cui ha creato una collezione inedita di NFT,progetto di Cripto Arte, dal nome Konny.

L’architetto Fabio Rotella inizia la sua collaborazione con uno dei progetti di Metaverse più innovativi e performanti al mondo, insieme a “The Nemesis” con cui sviluppa il progetto “City Tower”.

City Tower

La City Tower, ideata dall’architetto Rotella, è il primo Metaverse verticale, con l’intento d’introdurre temi culturali, didattici, oltre a quelli commerciali e di gaming.

Un ecosistema virtuoso orientato alla sostenibilità che racchiude le principali funzioni di una città in un unico building, dando vita ad una nuova interazione tra i Brand e le nuove generazioni del Web3.

Per accedere al sistema Torre basterà scaricare l’App di The Nemesis, e all’interno del “Pianeta Genesis” in “Utopia Hills”, si potranno godere le esperienze della City Tower.

La peculiarità di questa architettura è quella di racchiudere all’interno di uno spazio verticale, luoghi riferiti alla cultura, al commercio, al divertimento, allo spettacolo e infine proposte di veri e propri appartamenti dove vivere il virtuale, cogliendo le opportunità di experience e business.

All’interno della “Super Torre”, sono presenti piani dedicati alla cultura con tre Musei, quello del Fashion, del Design e un museo d’Arte; piani dedicati alla didattica, virtual store, showroom, crypto art-gallery, un anfiteatro per eventi e spettacoli, design store, sport, residenze di lusso, uffici e un Hotel.

Tutti gli spazi culturali saranno sviluppati da curatori e da partner del settore, verranno organizzati eventi periodici aperti al pubblico e con contenuti esclusivi di approfondimento.

L’area Commerciale dedicata alle Aziende che potranno aprire i propri Store, offrirà servizi ibridi che potranno avere un riferimento non solo al virtuale ma anche al reale, detto phygital, (collegare le azioni virtuali con vendite effettive).

L’anfiteatro potrà ospitare eventi commerciali, culturali, spettacoli, concerti fruibili in diretta streaming worldwide.

Un piano dedicato allo Sport, giochi sportivi virtuali, come calcio, basket, tennis, motorsport, ma anche per allenarsi con personal trainer virtuali.

Un’area sarà dedicata a Showroom dove si potrà accedere attraverso invito per poter vivere il lavoro di artisti, stilisti, designer, i quali potranno proporre ai visitatoridiverse esperienze mirate.

Una parte della Tower è dedicata agli uffici, pensati per essere la sede di Aziende o professionisti che vogliono raccontare il proprio lavoro e avere la possibilità di ospitare, gestire informazioni e proposte come in un ufficio reale ma rivolto a migliaia di persone che frequenteranno il Metaverse e la City Tower.

Il Luxury Hotel, pensato per gli utenti che non possiedono una proprietà nella City Tower, consente agli ospiti di beneficiare di tutti i vantaggi riservati ai proprietari di una residenza di lusso. La sua gestione verrà affidata ad una catena di Hôtellerie.

Gli appartamenti, infine, potranno essere acquistati attraverso gli NFT, saranno proposti al pubblico in diverse dimensioni; i proprietari potranno arredare comprando nella stessa Tower, gli NFT di arredi ed opere d’arte, nonché riempire gli armadi di abbigliamento delle capsule Collection acquistate nei virtual fashionstore. Un nuovo modo di raccontare sé stessi, come si fa con i social tradizionali, in un mondo tridimensionale e interattivo.

Il numero totale degli appartamenti è 254, suddivisi in tre dimensioni:N.125 appartamenti Small (160 mq), N. 79 appartamenti Medium (320mq), N. 50 appartamenti Large (480 mq); OFFICE 100 uffici da 80 mq l’uno; HOTEL 30 suite da 80 mq l’una.

Il modello di business della City Tower permetterà a chi acquisterà uno spazio all’interno, (appartamenti, office, show room), di partecipare a una parte dei proventi derivanti tutte le attività economiche che si svolgeranno all’interno del sistema. Come in un macro condominio dove i proprietari di appartamenti, uffici, show room, secondo i propri millesimali, guadagneranno in proporzione, diventano in pratica “soci” del progetto.

La Sostenibilità

City Tower favorisce l’economia circolare applicata al mondo digitale. Le emissioni di CO2 prodotte dall’utente durante la navigazione nella Torre, vengono calcolate in base al tempo trascorso. Successivamente verranno compensate con l’acquisto di “Carbon Credits”, per la rigenerazione e salvaguardia della biodiversità. Il progetto visionario rende il futuro prossimo realtà nel Web3.

Un nuovo Marketplace dove, grazie alle nuove tecnologie, gli utenti potranno usufruire di servizi ibridi, in cui l’interazione tra il fisico e digitale darà vita a nuove attività commerciali esperienziali.

Partner dell’evento

I Partner che hanno sposato questo progetto sono Società attive nei diversi settori di riferimento oltre a The Nemesis che ospiterà la City Tower, The Cryptonomist, con sede in Svizzera, primo magazine digitale italiano che tratta le notizie più esclusive su Bitcoin e criptovalute, trading, fintech e blockchain; YourTarget società che si occupa di servizi riferiti al mondo web3, management, global strategy, comunicazione con sede a Zurigo, DDN – Design Diffusion importante gruppo editoriale di riferimento che ha intrapreso un percorso nel digital, si occuperà del progetto riferito al mondo design e al Museo del Design, curandone anche le attività. Fashion Channel è il primo canale “Fashion & Style” al mondo su YouTube dal 1982 ed è content partner di Camera Nazionale della Moda (CNMI), si occuperà attraverso un importante curatore del Museo della Moda.

Konny NFT

Konny è un’icona pop, che nasce dalla cultura del Design e contamina il mondo della Crypto Art, creata da Fabio Rotella uno dei primi architetti entrato nel mondo della Blockchain, realizzando una collezione inedita di NFT.

Un coniglietto iconico portatore di messaggi, idee e riflessioni, legati ai temi dell’attualità.

Konny ci porta in una dimensione onirica, esprimendo valori etici, l’amore per l’uomo e il pianeta, scrutando i misteri dell’universo.

La collezione è composta da una serie limitata di pezzi unici, venduti in esclusiva nel marketplace Foundation.

La prima opera d’arte venduta si intitola “Konny Solidarity”, il ricavato è stato devoluto in favore di associazioni contro la guerra in Ucraina.

Il lancio del secondo NFT di Konny, intitolato “K The Messenger”, è avvenuto durante l’evento “DDN HUB” al Fuori Salone 2022. L’opera è stata protagonista della copertina DDN Magazine n.276 e del Metaverse di DDN HUB. La rivista presenta un QR-Code consente di accedere direttamente alla vendita dell’NFT.

Konny ha partecipato ad altri importanti eventi, come: Metaforum Lugano 2022 e Art Digital – NFT Exhibition, durante l’Art Week di Lugano.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store