Coin News

MicroStrategy ingorda di Bitcoin prepara altri acquisti | 500 milioni di dollari in arrivo

10 Sep, 20222 min readBitcoin
MicroStrategy ingorda di Bitcoin prepara altri acquisti | 500 milioni di dollari in arrivo

I soliti detrattori di Bitcoin guardano da qualche settimana proprio in questa direzione, ricordando al mondo intero, non senza una certa soddisfazione, che di MicroStrategy si sentiva parlare effettivamente da poco. Cosa ne sarebbe stato dei gloriosi piani di iper-bitcoinizzazione del suo leader Michael Saylor? L’accumulo sarebbe continuato ora che è stato “declassato” a mero presidente?

La risposta arriva con un filing per SEC dell’impresa suddetta, che ha annunciato la messa in vendita di 500 milioni di dollari di azioni proprie, al fine di raccogliere ulteriore capitale. Una raccolta che, neanche a dirlo, riguarderà appunto Bitcoin.

Abbiamo qui infatti il CopyTrader, sistema che ci permette di investire con la copia dei più bravi trader e investitori presenti sulla piattaforma. C’è anche la possibilità di investire con gli Smart Portfolios, strumenti di trading su paniere ma senza costi di gestione. Chi vuole passare poi al conto reale non dovrà fare altro che investire un minimo di 50$.

MicroStrategy vuole altri Bitcoin

Una mossa interessante, che mette anche a tacere il solito strascico di polemiche e di battute che puntualmente inizia a popolare i social network ogniqualvolta i piani di acquisto di $BTC da parte di MicroStrategy subiscono un rallentamento.

Il gruppo dunque cercherà di mettere le mani su altro capitale, venendo azioni di una società che è già piena zeppa di Bitcoin, comportandosi di fatto come un ETF su Bitcoin a replica fisica, proprio quello strumento che gli americani chiedono a gran voce e che invece Gary Gensler, in ossequio ad una dottrina che in molti fanno fatica a capire, continua a negare.

Le azioni Class A saranno vendute attraverso Cowen & Co e BTIG LLC e per il momento non è stata indicata una data precisa o un intervallo all’interno del quale questa vendita dovrebbe avvenire.

Michael Saylor punta tutto su Bitcoin

Anche chi non ha grande simpatia per il personaggio, diventato preponderante nello spazio Enterprise dedicato a Bitcoin, dovrà quantomeno riconoscergli l’onore delle armi. Nonostante le sofferenze almeno in termini di opinione pubblica dovute al forte ribasso rispetto ai minimi che ha colpito il re del mercato cripto, almeno rispetto ai picchi.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store