Coin News

MicroStrategy agli azionisti: 'perseguiremo vigorosamente' la nostra strategia su Bitcoin

15 Apr, 20222 min readBitcoin
MicroStrategy agli azionisti: 'perseguiremo vigorosamente' la nostra strategia su Bitcoin

Michael Saylor, CEO di MicroStrategy, ha annunciato agli azionisti della sua azienda che intende "perseguire vigorosamente" la sua strategia basata sull'acquisto e la detenzione di Bitcoin.

La società quotata in borsa di Saylor è il più grande detentore di Bitcoin (BTC) al mondo, con ben 129.218 BTC stando al wallet tracker Bitcoin Treasuries. Tali asset sono attualmente valutati a circa 5,1 miliardi di dollari. Soltanto questo mese, MicroStrategy ha acquistato 4.197 nuovi BTC.

Alla seconda posizione in classifica troviamo Tesla, con 43.200 BTC per un valore di circa 1,7 miliardi di dollari.

Nel "2022 Proxy Statement" di MicroStrategy depositato alla SEC degli Stati Uniti in data 14 aprile, Saylor ha elogiato la capacità della sua azienda di accumulare BTC e offrire in tal modo valore a clienti e azionisti. MicroStrategy ha pagato solo 3,9 miliardi di dollari per i Bitcoin nella sua tesoriera, il che si traduce in un profitto su carta di circa 1,2 miliardi.

Saylor ha scritto nella lettera:

"La nostra strategia parallela per acquisire e detenere Bitcoin è stata un enorme successo."

La lettera rivela inoltre che, nonostante le partecipazioni in BTC dell'azienda siano in forte profitto, le peculiarità dell'asset hanno reso difficile per i dirigenti dell'azienda ottenere assicurazioni sulle responsabilità civili. Di conseguenza, Saylor ha fornito l'assicurazione di tasca propria.

Saylor possiede il 68,1% di MicroStrategy, e può pertanto fare ciò che desidera con l'azienda: ciò spiegherebbe il motivo per cui nessun'altra grande compagnia ha, ad oggi, seguito il suo esempio.

Il 29 marzo, una sussidiaria MicroStrategy ha annunciato che avrebbe utilizzato 205 milioni di dollari, ottenuti grazie a un prestito garantito da Bitcoin da parte di Silvergate Bank, per acquistare ulteriori BTC. Questa è stata la prima volta che l'azienda è riuscita a usare BTC come "garanzia produttiva," ha affermato Saylor.

Nonostante le incertezze dovute alla guerra, all'inflazione e all'aumento dei tassi d'interesse, MicroStrategy e Do Kwon di Terra (LUNA) stanno accumulando migliaia di Bitcoin: il loro contributo ha certamente aiutato a mantenere alto il valore dell'asset. Terra si trova alla terza posizione in termini di BTC posseduti, soltanto 800 monete dietro Tesla di Elon Musk.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store