Coin News

Il Merge di Ethereum renderà il network più vulnerabile, sostiene un esperto

13 Sep, 20222 min readEthereum
Il Merge di Ethereum renderà il network più vulnerabile, sostiene un esperto

Il Merge di Ethereum sarà un importantissimo aggiornamento per il network, ma qualcuno ritiene che il passaggio a Proof-of-Stake (PoS) renderà la blockchain più vulnerabile.

Discutendo con Cointelegraph, un esperto di sicurezza ha spiegato che, a differenza dei sistemi Proof-of-Work (PoW), le reti PoS informano in anticipo i validatori in merito a quali blocchi dovranno convalidare: questo dato potrebbe essere sfruttato per potenziali attacchi.

L'esperto, che ha preferito rimanere anonimo, è uno sviluppatore e ricercatore specializzato in blockchain, attualmente a lavoro su un network Layer-2 Proof-of-Stake.

Il ricercatore ha spiegato che, a causa di questa potenziale falla nella sicurezza, potrebbero teoricamente verificarsi exploit sulla blockchain di Ethereum post-Merge, nel caso in cui i validatori riuscissero ad allineare due blocchi consecutivi per la validazione:

"Se controlli due blocchi consecutivi, puoi iniziare un exploit sul blocco N e completarlo sul blocco N+1, senza che nessun bot di arbitraggio possa agire e sistemare il prezzo da te manipolato. [...]Da un punto di vista della sicurezza economica, questi attacchi sono relativamente semplici da portare a termine."

I miner possono ovviamente convalidare due blocchi consecutivi anche sui network PoW, ma tale evento è completamente randomico e la rete non dà al miner alcun preavviso per poter pianificare un attacco.

Di conseguenza, il ricercatore ritiene che Ethereum diverrà meno sicuro in seguito al Merge:

"Per come stanno adesso le cose, Ethereum Proof-of-Work è più sicuro di Ethereum Proof-of-Stake. La versione PoW gode di maggiore sicurezza e garanzie economiche.Detto ciò, [...] nella pratica i sistemi Proof-of-Stake godono di una sicurezza sufficiente: non importa se in teoria non sono tanto sicuri quanto i network Proof-of-Work."

L'esperto ha concluso affermando che "Ethereum sta lavorando per sistemare [il problema dei blocchi consecutivi]. Si tratta di una questione difficile da risolvere; ma se riusciranno nell'impresa, aumenterebbero notevolmente il livello di sicurezza del loro sistema PoS."

Il Merge di Ethereum è attualmente previsto per il 15 settembre, alle 2:30 UTC, secondo l'Ethereum Merge Countdown di Blocknative. Il passaggio a Proof-of-Stake renderà la blockchain notevolmente più efficiente dal punto di vista energetico.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store