Coin News

MakerDAO intende investire 500 milioni di dollari in titoli di Stato e obbligazioni a "rischio minimo"

29 Jun, 20224 min readAltcoins
MakerDAO intende investire 500 milioni di dollari in titoli di Stato e obbligazioni a "rischio minimo"

Su MakerDAO è attualmente attiva una votazione su una proposta volta ad aiutarla a superare il mercato ribassista e ad utilizzare le riserve non sfruttate investendo 500 milioni di stablecoin Dai (DAI) in una combinazione di titoli di stato e obbligazioni degli Stati Uniti.

A seguito di un sondaggio di Signal Request di governance, i membri dell'organizzazione autonoma decentralizzata (DAO) devono ora decidere se i DAI dormienti debbano essere interamente investiti in titoli di stato a breve termine o essere suddivisi per l'80% in titoli di stato e per il 20% in obbligazioni aziendali.

La Maker Governance vota per stabilire come allocare 500 milioni di DAI tra le diverse strategie di investimento.Questo sondaggio sull'allocazione è il risultato dell'approvazione del MIP65: Monetalis Clydesdale: Liquid Bond Strategy & Execution.Riassumiamo come funzionerebbe.

The Maker Governance votes to determine how to allocate 500 million DAI between different investment strategies.This allocation poll is a result of the passage of MIP65: Monetalis Clydesdale: Liquid Bond Strategy & Execution.A recap on how it would work.1/ — Maker (@MakerDAO) June 27, 2022

MakerDAO è l'organo di governo di Maker Protocol, che emette stablecoin DAI ancorate al dollaro statunitense a fronte di depositi di Ether (ETH), Wrapped Bitcoin (wBTC) e quasi 30 altre criptovalute.

Questa proposta rappresenta un passo importante per Maker DAO, in quanto segna la sua intenzione di estendersi oltre il settore delle criptovalute ed ottenere rendimenti dai tradizionali investimenti finanziari "sicuri" tramite DAI.

Uno dei maggiori delegati di MakerDAO, Doo, ha votato per la suddivisione 80/20, sostenendo che l'allocazione sarebbe vantaggiosa per il protocollo nel lungo termine per diversi motivi, tra cui l'esposizione alle principali istituzioni finanziarie tradizionali e l'apprendimento della gestione delle finanze in un mercato ribassista.

In data odierna, Doo ha dichiarato a Cointelegraph:

"Poiché la finanza tradizionale sta assistendo ad un aumento dei tassi di interesse a causa della FED. Il protocollo Maker, collaborando con la TradFi allo scopo di trarre vantaggio dagli alti interessi, sarebbe in grado di rafforzare il proprio revenue model".

MakerDAO consente ai partecipanti di votare sulle proposte mettendo in stake i propri Maker (MKR). Finora, l'opzione di dividere i Dai tra titoli di stato e obbligazioni ha ottenuto il 99,3% di supporto in token MKR, anche se da soli 12 votanti. La partecipazione alla governance di Maker è attualmente al livello più basso del 2022, con 169.196 token MKR in stake.

Il sondaggio terminerà domani 30 giugno alle 18:00 ora italiana, lasciando poco tempo agli altri votanti per votare, astenersi o rifiutare le opzioni.

Una volta scelta l'opzione, il wholesale lender europeo Monetalis fornirà a MakerDAO l'accesso agli strumenti finanziari desiderati. L'amministratore delegato di Monetalis, Allan Pedersen, ha pubblicato la Signal Request nel forum, indicando le opzioni che l'azienda potrebbe fornire alla DAO.

L'azienda ha come obiettivo la transizione verso un'efficienza delle risorse a basse emissioni di carbonio, secondo la definizione delle Nazioni Unite.

La decisione della DAO di investire una tale quantità di fondi si basa sulle raccomandazioni di diversi membri che ritengono che l'impiego dei fondi inutilizzati possa contribuire ad aumentare i profitti del protocollo con un rischio minimo.

Il membro dell'unità centrale di finanza strategica di MakerDAO, Sebastien Derivaux, ha affermato in una valutazione del 20 giugno sulla fattibilità dell'allocazione che, sebbene l'importo in questione sembri relativamente alto, dovrebbe rappresentare una scelta sicura per la DAO:

"Un investimento di 500 milioni di DAI in questo contesto, che si prevede rimarrà liquido ed a bassa volatilità, non rappresenta quindi un rischio significativo per il peg DAI né per la solvibilità di MakerDAO."

Derivaux ha suggerito che le due opzioni attualmente in votazione siano le migliori delle cinque in discussione.

Nonostante la scelta epocale di Maker, MKR è in calo dell'1,6% nelle ultime 24 ore e viene scambiato a 964,71$, secondo CoinGecko.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store