Coin News

L'hacker di FTX è ora il 35° più grande detentore di ETH

24 min ago2 min readEthereum
L'hacker di FTX è ora il 35° più grande detentore di ETH

L'hacker che la scorsa settimana è riuscito a violare la sicurezza dell'exchange FTX ha fatto una fortuna. Il giorno prima che l'azienda dichiarasse bancarotta ai sensi del Chapter 11, 663 milioni di dollari in varie criptovalute sono stati prosciugati dagli hot wallet di FTX.

Secondo un'analisi condotta dalla società di blockchain intelligence Elliptic, 477 milioni sarebbero stati rubati e convertiti in ETH. I rimanenti 186 milioni sono stati invece trasferiti in un archivio sicuro appartenente alla stessa FTX. L'assalitore sta ancora prosciugando i wallet, in un'azione che gli analisti hanno definito "on-chain spoofing."

Secondo la società di sicurezza blockchain Beosin, l'hacker avrebbe condotto più scambi e transazioni cross-chain e attualmente detiene circa 338 milioni di dollari in asset digitali:

"Nelle ultime 24 ore, FTX Accounts Drainer (0x59AB...32b) ha condotto svariate operazioni cross-chain e swap: attualmente detiene asset per un valore di 338.598.702$.La maggior parte dei fondi è detenuta nell'indirizzo 0x59ABf3837Fa962d6853b4Cc0a19513AA031fd32b. Bilancio attuale: immagine."

FTX Accounts Drainer (0x59AB...32b) has conducted multiple swap and cross-chain operations for the past day and currently holds ~$338,598,702 of assets.The majority of the funds are held in the0x59ABf3837Fa962d6853b4Cc0a19513AA031fd32b address.Current balance: — Beosin Alert (@BeosinAlert) November 15, 2022

Il bottino dell'hacker include 228.523 ETH, somma equivalente a circa 288,8 milioni di dollari. In altre parole, l'entità nota come "FTX Accounts Drainer" è ora il 35° più grande detentore di ETH su Ethereum.

Secondo la Ethereum Rich List di CoinCarp, attualmente il principale detentore di Ether è il contratto di deposito della Beacon Chain, contenente circa 15 milioni di ETH. Quasi tutti gli indirizzi in Top 20 sono exchange di criptovalute, protocolli Layer-2 o bridge DeFi.

I primi 20 wallet detengono il 27,7% dell'intera offerta circolante di ETH, mentre i primi 50 possiedono un terzo di tutti gli ETH.

Gli exploit sono avvenuti sia su FTX che su FTX US, portando molti a ipotizzare che l'hacker possa essere un individuo interno all'azienda: secondo Hugh Brooks, Director of Security Operations della società d'analisi Certik, le prove on-chain sembrano supportare questa teoria.

Attualmente il valore di ETH è di 1.237$: il prezzo dell'asset è diminuito di circa il 23% dall'inizio del collasso di FTX a oggi.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store