Coin News

La saga di Celsius continua

16 Aug, 20224 min readOther
La saga di Celsius continua

La saga del prestatore di criptovalute in difficoltà Celsius (CEL) continua, con una nuova risposta omnibus e una presentazione PowerPoint che delinea i piani per una "riorganizzazione autonoma" descritta da un avvocato come "delirante".

Celsius: piani per una "riorganizzazione autonoma"

I materiali appena depositati fanno luce su piani precedentemente sconosciuti che Celsius ha fatto per il suo percorso in avanti. In particolare, forse, questo include un "piano aziendale per una riorganizzazione autonoma che fornisce un'opzione per il ripristino del cliente".

Nei documenti pubblicati non sono stati descritti ulteriori dettagli sulla proposta di “riorganizzazione autonoma”.

Power Point di Celsius

Nel frattempo, nella presentazione sono state incluse anche altre parti di un piano per il percorso di Celsius. Tra i punti chiave qui elencati c'era l'esplorazione di possibili opzioni di finanziamento per l'azienda, nonché un piano per "valutare potenziali opzioni di vendita".

Sia la risposta omnibus che la presentazione in Power Point sono state condivise su Twitter da David Adler, avvocato fallimentare e partner dello studio legale McCarter & English.

I documenti sono stati depositati nell'ambito di un procedimento in corso presso il tribunale fallimentare degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York. Celsius ha presentato istanza di protezione dal fallimento ai sensi del capitolo 11 del codice fallimentare degli Stati Uniti il ​​13 luglio.

Commentando le diapositive di PowerPoint, Adler ha descritto i punti espressi come "non convincenti".

Ha scritto: “Particolarmente preoccupante è la diapositiva 'progresso' che menziona un prestito [debtor-in-possession] (congratulazioni per aver bruciato 180 milioni [USD] ). Ancora peggio è l'idea di un piano autonomo. Stanno bruciando 50 MM/mese [USD]: un piano autonomo è delirante".

Lo stesso punto è stato sollevato su Twitter anche da Simon Dixon, uno dei principali investitori in Celsius e fondatore della società fintech BnkToTheFuture, il quale ha affermato che il prestito DIP (debtor-in-possession) comporta l'assunzione di ulteriori prestiti che hanno la priorità sui clienti.

Sostituzione del team di gestione di Celsius

McCarter e il partner inglese Adler hanno inoltre affermato che l'elenco dei "temi comuni" dei clienti interessati di Celsius elencati nella presentazione ha omesso ciò che secondo lui è probabilmente la più grande preoccupazione dei clienti: la "rimozione immediata" della gestione esistente di Celsius.

Rispondendo ai vari tweet di Adler, alcuni utenti hanno affermato di essere d'accordo sulla sostituzione del team di gestione di Celsius, con un utente che ha affermato che "Alex e il team di leadership devono andare immediatamente. Troppi inganni, frodi e incompetenza”.

Altri hanno espresso il desiderio che la procedura di tutela fallimentare si concluda in modo che Celsius possa invece essere liquidata.

Un utente ha scritto: “Le [spese operative] e le [spese in conto capitale] non essenziali dovrebbero essere pari a 0 [USD] fino alla liquidazione del cap. 7 ", mentre un altro ha semplicemente chiesto "Capitolo 7 veloce!"

Il "Capitolo 7" si riferisce alla liquidazione ai sensi del codice fallimentare degli Stati Uniti e prevede la conversione delle attività rimanenti di un debitore in contanti per la distribuzione tra i creditori.

La presentazione ha aggiunto che "i debitori e il comitato [dei clienti] hanno in programma di incontrarsi il 23 agosto per discutere il piano industriale dei debitori e il quadro di ristrutturazione" e ha condiviso il "percorso da seguire" (senza fornire ulteriori dettagli a questo punto):

Nel frattempo, la dichiarazione preliminare nella risposta Omnibus alle obiezioni alla prima e alla seconda mozione di Celsius affermava che:

"I debitori hanno lavorato in modo costruttivo e hanno corrisposto a dozzine di chiamate ed e-mail abbondanti, con consulenti del Comitato, del fiduciario statunitense e di altre parti interessate a rispondere alle domande e risolvere le preoccupazioni sollevate nelle obiezioni. Di conseguenza, i debitori prevede di presentare proposte di ordini riviste prima dell'udienza che riflettano le risoluzioni della stragrande maggioranza, se non di tutte, le questioni sollevate nelle obiezioni".

Il prezzo di CEL

Alle 9:30 UTC di martedì mattina, CEL veniva scambiato a 2,78 USD, in calo di quasi il 10% in un giorno e in aumento del 52% in una settimana.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store