Coin News

Internet Computer Protocol: ecco le chiamate https! | E a breve anche Bitcoin…

21 Sep, 20223 min readBitcoin
Internet Computer Protocol: ecco le chiamate https! | E a breve anche Bitcoin…

Internet Protocol implementerà chiamate https: è questa la rivelazione che ci è stata fatta da Mirko Maggiore e Alessandro De Maio nel corso della nostra live YouTube che si è appena conclusa. Una nuova implementazione che da un lato non costringerà più gli sviluppatori di Dapps a passare da oracoli che raccolgano i dati da fuori la chain e che poi li distribuiscano, e che dall’altro segnala come in realtà siano diverse le cose che si stanno muovendo all’interno di questo protocollo.

Protocollo che a breve implementerà anche un’integrazione direttamente onchain con Bitcoin, che permetterà alle Dapps e agli smart contract di interagire direttamente con la blockchain del re di questo comparto. Tante novità, per un’ora densa di informazioni per chi vuole saperne di più su $ICP e sulle prossime novità che potrebbero avere anche un impatto finanziario sul protocollo.

E abbiamo anche MetaTrader 4 per chi vuole fare trading sul top del mercato con gli stessi strumenti utilizzati dai pro. E possiamo anche integrare TradingView e il WebTrader per ottenere il top in termini di analisi, anche con l’aiuto dell’intelligenza artificiale esclusiva offerta da questo intermediario. Possiamo poi accedere al mondo del conto reale con 20€ di investimento minimo.

Internet Computer Protocol: arriva l’https e l’integrazione con Bitcoin

Internet Computer ha molta carne da mettere al fuoco, motivo per il quale abbiamo ospitato in una delle nostre solite live due dei rappresentanti della divisione italiana del progetto, ovvero Mirko Maggiore e Alessandro De Maio. Abbiamo avuto il modo di toccare, durante una live durata poco più di 1 ora, diversi aspetti di questo protocollo, a partire dalla futura integrazione con Bitcoin.

  • La novità delle chiamate https
  • Si tratta di una novità importante e unica nel panorama delle chain. Entro fine mese infatti tutti gli utenti e gli sviluppatori potranno effettuare chiamate https verso l’esterno del protocollo, andando così ad interagire con il Web2 e con i dati in esso contenuti senza che ci sia necessità di ricorrere ad un oracolo.

    Qualcosa di molto importante per il futuro del progetto che segnala, nel caso in cui ce ne fosse ancora il bisogno, la capacità di ICP di guidare lo sviluppo anche in una fase di bear market, introducendo delle novità che per molti altri protocolli che inseguono faranno scuola.

    Il futuro di ICP

    Noi rimarremo ovviamente alla finestra continuando a seguire gli sviluppi di questo protocollo, che continuerà a rivoluzionare e rivoluzionari e a cercare di guadagnarsi uno share di mercato importante nel pur affollato mondo dei layer 1.

    La live è disponibile anche in differita e non mancheremo anche di girare vostre eventuali domande ai diretti interessati, così da poter tornare sull’argomento ICP senza ostacoli e per fare quello che da Criptovaluta.it sappiamo fare meglio: aprire alle possibilità delle blockchain capendo in primo luogo come funzionano, anche se il nostro obiettivo dovesse essere quello di investire senza troppe preoccupazioni.

    Rimanete dunque sintonizzati su Criptovaluta.it, per seguire questo e altri grandi progetti del settore alt e layer 1, quelli che con sforzi importanti in termini di sviluppo stanno provando a disegnare il futuro di questo comparto.

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store