Coin News

Gameplay Galaxy: arriva una pioggia di fondi! | E c’è Solana Ventures…

8 Sep, 20223 min readOther
Gameplay Galaxy: arriva una pioggia di fondi! | E c’è Solana Ventures…

Gameplay Galaxy prepara il suo ingresso nel mondo del gaming on chain grazie a un fondo di quasi 13 milioni di dollari. Il primo titolo sviluppato secondo il nuovo paradigma sarà Trial Xtreme, gioco di corse in cui gli utenti possono guadagnare sulla base dei risultati conseguiti in pista.

Approccio deciso per la giovane software house di San Francisco, che punta sulla felice formula del P2E seguendo la strada tracciata dai colossi del settore. A guidare il round troviamo Blockchain Capital, e tra gli altri investitori spunta il nome di Solana Ventures, realtà che sta iniziando a fare spalle larghe nei confronti dei big.

Intermediario che propone anche un ottimo sistema per il Copy Trading, con all’interno strumenti per copiare i più bravi e anche per spiare i loro investimenti. E possiamo anche affidarci al mondo delle cripto tramite gli Smart Portfolios, che offrono panieri diversificati con al loro interno i migliori asset di questo comparto. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

Un altro investimento nel gaming per Solana Ventures

Gameplay Galaxy nasce a San Francisco sul finire dello scorso anno per volere di Dmitry Burlakov, CTO affiancato da Maya Gurevich Kagan, COO con trascorsi in Google, e dal CEO Doron Kagan. Nomi non troppo noti nell’ambiente del crypto gaming, ma a cui si deve il progetto che ha attirato le attenzioni di Blockchain Capital, venture capital locale con 137 investimenti all’attivo.

Uno di questi servirà a finanziare Trials Xtreme, gioco racing in stile P2E in cui i giocatori hanno la possibilità di monetizzare a suon di giri veloci, pole position e vittorie. Perlomeno in assenza di ulteriori dettagli sul fronte meccaniche di gioco ci piace immaginarlo così, con NFT a pioggia per chi dimostra di avere il piede più pesante in griglia.

Il Web3 sta riscrivendo i paradigmi del gaming, con gli utenti che finalmente possono partecipare agli utili generati dai titoli, guadagnare, interagire e persino prendere decisioni in azienda. Secondo i vecchi schemi le software house erano proprietarie di introiti, dati degli utenti, software, insomma: tutto.

Le parole di Doron Kagan colgono nel segno: ormai tutti, a parte Microsoft, conoscono gli ingredienti che fanno da spartiacque tra un titolo avvincente e un progetto di successo. La formula magica, che amiamo sintetizzare forse sin troppo nell’acronimo P2E, è ben riconoscibile all’interno di Trials Xtreme, gioco con cui i tre imprenditori si presentano sul mercato.

Una formula che funziona?

Tra gli investitori che hanno creduto nella scommessa di Blockchain Capital troviamo Yield Guild Games, che vanta collaborazioni con Animoca Brands, Hustle Fund, Mysten Labs, Com2uS, Merit Circle, e ovviamente Solana Ventures, sperando di non aver dimenticato nessuno.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store