Coin News

FTX, Bybit sono tra i primi exchange a lanciare il trading spot su ETHW

16 Sep, 20223 min readEthereum
FTX, Bybit sono tra i primi exchange a lanciare il trading spot su ETHW

I principali exchange di criptovalute, FTX e Bybit, sono tra le prime piattaforme di cripto trading a lanciare il trading spot dei token Ethereum proof-of-work (PoW).

Anche se la blockchain di Ethereum non si è ancora biforcata in due reti separate, i cripto exchange si stanno affrettando ad avviare il trading dei token EthereumPoW (ETHW).

Al momento in cui scriviamo, il token ETHW Fork IOU è ora scambiato su cinque exchange, tra cui FTX, la piattaforma FTX US, Bybit, Gate.io e MEXC Global, secondo i dati di CoinGecko.

Secondo i dati, FTX gestisce oltre l'80% delle transazioni di ETHW, che si stima ammontino a 24,7 milioni di dollari al momento in cui scriviamo. Bybit e MEXC Global rappresentano rispettivamente il 10% e il 17,6% dei volumi di scambio di ETHW.

Al momento della scrittura, il token ETHW Fork IOU è scambiato a 24,36 $, con un calo del 36,7% circa nelle ultime 24 ore.

Giovedì, l'exchange Bybit ha pubblicato su Twitter l'annuncio ufficiale del lancio del trading di ETHW contro la stablecoin Tether (USDT). "I depositi e i prelievi di ETHW sono in arrivo", ha fatto sapere l'azienda. La pagina di trading ETHW/USD è ora disponibile anche sul sito web di FTX.

Altri exchange di criptovalute come Kraken, Huobi e OKX hanno seguito l'esempio di FTX e Bybit. L'exchange Kraken ha lanciato il trading di ETHW giovedì, affermando che i prelievi e i depositi inizieranno il 16 settembre, alle 15:30 UTC circa. Venerdì, OKX ha lanciato il margin trading su ETHW, quotando swap perpetui con margine USDT per ETHW.

Il token ETHW Fork quotato è una criptovaluta IOU, dove IOU sta per "I owe you", ovvero una parte ha un debito con un'altra. Questo perché il token ETHW deriverebbe dal potenziale hard fork di Ethereum e la chain non si è ancora biforcata.

Inoltre, Poloniex ha deciso di rinominare i propri mercati ETHW e di supportare un altro fork di ETH chiamato EthereumFair (ETF). L'iniziativa è diversa dall'iniziativa ETHPoW di Chandler Guo, sostenitore di Ethereum PoW. Il token è scambiato a 17,7$, in rialzo del 7,6% nelle ultime 24 ore, secondo i dati di CoinGecko.

L'hard fork della blockchain di Ethereum dovrebbe seguire il Merge che si è verificato giovedì scorso. Poiché alcuni partecipanti della comunità hanno preferito continuare a supportare la versione di Ethereum PoW basata sul mining, si prevede che il fork divida la chain in due, la versione proof-of-stake e quella basata su PoW.

Come riportato in precedenza, l'hard fork dovrebbe avvenire entro 24 ore dal Merge.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store