Coin News

I fondi sottratti dall'hacker di FTX si stanno muovendo - Ecco dove sono diretti

18 min ago2 min readOther
I fondi sottratti dall'hacker di FTX si stanno muovendo - Ecco dove sono diretti

I fondi che sembrano essere stati rubati dall'exchange crypto FTX sono in costante movimento, probabilmente diretti verso gli exchange per essere incassati.

Secondo un aggiornamento della società di intelligence blockchain Chainalysis, i fondi sono già stati convertiti da Ethereum (ETH) a Bitcoin (BTC) attraverso RenBridge (REN). Si tratta di un protocollo che consente trasferimenti decentralizzati cross-chain tra le diverse blockchain.

Secondo Chainalysis è probabile che i fondi saranno trasferiti in un servizio di mixing crypto, (tipo Tornado Cash, ndr) per offuscarne la provenienza prima di essere incassati. Inoltre Chainalysis ha scritto:"Siamo in contatto con i nostri partner in tutto l'ecosistema e stiamo continuando a lavorare per mettere al sicuro e restituire il maggior numero possibile di asset".

Tuttavia il trasferimento tra ETH e BTC tramite RenBridge dovrebbe diventare sempre più difficile, dato che RenBridge ha già annunciato il congelamento dei nuovi minting di renBTC. Tale annuncio non è legato direttamente all'hack di FTX, ma vuol dire che i token di ETH nelle mani degli hacker dovranno essere convertiti direttamente in valuta fiat.

Restano poco chiare le circostanze dell'hack

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store