Coin News

Fondi di FTX in movimento: procedura fallimentare o attacco hacker?

12 Nov, 20222 min readEthereum
Fondi di FTX in movimento: procedura fallimentare o attacco hacker?

Le recenti tensioni tra gli exchange di criptovalute FTX e Binance, accompagnate da una massiccia vendita di FTX Token (FTT), hanno portato al crollo di circa 130 società collegate a FTX Group, tra cui FTX Trading, FTX US, West Realm Shires Services e Alameda Research.

A seguito delle dimissioni del CEO di FTX Sam Bankman-Fried e della rivelazione che l'azienda pianifica di presentare un'istanza di fallimento Chapter 11, svariati wallet di FTX hanno iniziato a trasferire fondi verso un indirizzo comune su Ethereum (ETH).

L'indirizzo in questione ha ricevuto fondi da vari wallet internazionali e statunitensi collegati a FTX, accumulando oltre 83.000 ETH (105 milioni di dollari) in appena due ore.

"Pare che il processo di bancarotta di FTX sia iniziato: fondi sia statunitensi che internazionali vengono inviati verso questo indirizzo. [...]Oppure Sam vuole riguadagnare tutto ciò che ha perso in un singolo trade."

Or Sam wants to make it all back in one trade — Steven (@Dogetoshi) November 12, 2022

Questi trasferimenti nel cuore della notte hanno sollevato dubbi sulle reali intenzioni della società. Sebbene tali transazioni siano probabilmente legate al processo fallimentare, alcuni utenti hanno speculato che potrebbe trattarsi di un attacco hacker.

Il proprietario del wallet ha scambiato 26 milioni di dollari da USDT a DAI tramite 1inch, mentre approvata il trade di USDP (stablecoin su Paxos) su CoW Protocol. Con l'evolversi della situazione, il wallet ha anche approvato trasferimenti e vendite di altre criptovalute, tra cui Chainlink (LINK), cUSDT e stETH.

I fondi provenienti dai wallet di FTX sono stati successivamente trasferiti a nuovi indirizzi, uno dei quali sappiamo appartenere all'azienda. Un'altra indagine ha identificato il trasferimento di 8.000 ETH da Solana a uno dei nuovi indirizzi.

È improbabile che si tratti dell'operato di un hacker, ma alcuni utenti temono che possa trattarsi di un insider. Non si hanno informazioni ufficiali in merito, ma la community continua a monitorare i movimenti dei fondi.

Leggi anche: Cos'è successo all'exchange FTX? Tutti gli eventi in ordine cronologico

Ma non finisce qui: secondo un recente report di Reuters, fondi dei clienti per un valore di 1-2 miliardi di dollari non sarebbero contabilizzati nei registri della società. Pare inoltre che SBF abbia segretamente trasferito 10 miliardi di dollari ad Alameda Research: cosa sia successo a questi soldi resta sconosciuto.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store