Coin News

Ethereum completa l'ultimo shadow fork prima del Merge

10 Sep, 20222 min readEthereum
Ethereum completa l'ultimo shadow fork prima del Merge

Gli sviluppatori di Ethereum (ETH) hanno confermato il completamento con successo dei prerequisiti (shadow fork) necessari all'attesissimo aggiornamento della blockchain, il Merge.

Gli shadow fork aiutano gli sviluppatori a testare la sincronizzazione, per garantire la sicurezza della rete durante gli aggiornamenti permanenti. Il vista del Merge, gli sviluppatori di Ethereum hanno implementato il primo shadow fork l'11 aprile del 2022.

Quasi sei mesi dopo, la società di ricerca Nethermind ha confermato che la transizione in Mainnet-Shadowfork-13 — l'ultimo shadow fork prima del Merge — si è concluso con successo. Il network è ora pronto a migrare verso un sistema di consenso Proof-of-Stake:

"La transizione in Mainnet-Shadowfork-13, l'ultimo shadow fork prima del Merge, ha avuto successo per tutti i nodi Nethermind!"

Transition in Mainnet-Shadowfork-13 (the last shadowfork before The Merge) was successful for all Nethermind nodes!#TheMerge #Ethereum #Nethermind #MSF13 — Nethermind (@nethermindeth) September 9, 2022

Alexander Höptner, CEO dell'exchange di criptovalute BitMEX, ha consigliato di prestare molta attenzione durante l'upgrade di Ethereum per evitare potenziali disservizi:

"Diciamo che dovrete essere svegli e vedere che succede. C'è la possibilità di un'elevata volatilità. Dovrete quindi assicurarvi che tutti i vostri servizi siano attivi e funzionanti. [...] Ad ogni modo, non ci aspettiamo grandi disservizi al di fuori della volatilità."

Il CEO ha inoltre affermato che il successo del Merge dipenderà dal supporto della community.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store