Coin News

Ethereum Classic vola al +25% | I miner si preparano all’esodo da Ethereum? [ANALISI]

6 Sep, 20223 min readMining
Ethereum Classic vola al +25% | I miner si preparano all’esodo da Ethereum? [ANALISI]

Continuano i movimenti che riguardano da vicino il merge di Ethereum, movimenti che però finiscono per ricadere anche per il gemello Ethereum Classic, che rimarrà in Proof of Work e che sembrerebbe essere ad oggi la destinazione più naturale per i miner che, volenti o nolenti, dovranno abbandonare $ETH. Mosse che hanno avuto degli effetti importanti anche in termini di valore a mercato di $ETC.

Abbiamo $ETC in piena corsa, con un guadagno rispetto alle ultime 24 ore superiore al 25%*. Crescita che è ancora più impressionante se dovessimo tenere conto della stasi che sta colpendo tutto o quasi il settore, con guadagni diffusi sugli altcoin ma in misura molto minore rispetto appunto a quanto sta facendo registrare proprio Ethereum Classic.

Abbiamo ancora tempo di schierarci su $ETC, tenendo conto però delle grosse turbolenze che continueranno a coinvolgerlo nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Potremo trovarlo su eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il MEGLIO degli STRUMENTI DI TRADING – intermediario che include Ethereum Classic all’interno di un listino di 78+ cripto asset, listino che permette a tutti di strutturare il proprio portafoglio in modo diversificato.

Abbiamo all’interno dell’offerta di questo broker anche strumenti come il CopyTrader, che ci permette di copiare i più bravi oppure ancora di andare a spiare ogni loro mossa. Così come abbiamo gli Smart Portfolios per chi dovesse invece preferire l’accesso al mercato tramite panieri in stile ETF. Ci bastano 50$ per passare al conto reale.

Boom per Ethereum Classic: ecco perché il gemello di Ethereum corre

Progetto che pur scimmiottando tutte le novità che nel tempo sono state introdotte da Ethereum rimarrà in Proof of Work, auto-eleggendosi così a destinazione naturale per tutti coloro i quali fanno mining di Ethereum. Una situazione che avrebbe portato ad un aumento consistente degli scambi su questo token e ad acquisti in preparazione del merge, che dovrebbe avvenire intorno al 15 settembre prossimo.

Mosse speculative o sostanza? Per il momento è difficile dirlo, dato che a voler raccogliere l’eredità dei miner ci sono anche gruppi che starebbero organizzando un fork, sebbene le modalità e i partecipanti siano ancora top secret.

Cosa aspettarsi dalla prossima settimana?

Sarà quella clou per tanti incroci. Quello di Ethereum, che si appresta al passaggio più importante della sua storia. Sarà quella più importante per Ethereum Classic, che dovrà cercare di imbarcare tutti i miner (che dovranno però trovare una nuova convenienza economica nel minare ETC).

Occhio, come sempre, ad entrare sul mercato in queste condizioni: la volatilità tende a funzionare in entrambi i versi e quindi non è detto che la crescita rimarrà così sostenuta: il livello di rischio è molto, molto alto.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store