Coin News

ETH è il miglior performer della top 10

25 Aug, 20224 min readEthereum
ETH è il miglior performer della top 10

Giovedì il prezzo del token ETH nativo di Ethereum è aumentato dopo che la Ethereum Foundation ha annunciato che l'aggiornamento di Bellatrix, un passaggio chiave che deve essere completato prima del Merge, è previsto per il 6 settembre.

Il prezzo di ETH

A partire da giovedì alle 09:30 UTC, ETH si attestava a 1.707. Il token è aumentato del 4,2% nelle ultime 24 ore e rimane in calo del 7% negli ultimi 7 giorni.

Tuttavia, il guadagno giornaliero è stato sufficiente per posizionare ETH come il miglior performer della giornata tra le prime 10 monete per capitalizzazione di mercato.

Il prezzo di ETH negli ultimi 30 giorni:

Ethereum: aggiornamento Bellatrix avverrà il 6 settmebre

Secondo l'annuncio della fondazione che coordina lo sviluppo della rete Ethereum, l'aggiornamento di Bellatrix avverrà nell'epoca 144896 sulla nuova Beacon Chain basata su proof-of-stake di Ethereum - 11:34:47 UTC il 6 settembre.

Inoltre, il Terminal Total Difficulty (TTD) che attiva The Merge è 587500000000000000000000, previsto tra il 10 e il 20 settembre.

Nell'annuncio si legge: “Dopo anni di duro lavoro, l'aggiornamento proof-of-stake di Ethereum è finalmente arrivato! L'aggiornamento di successo di tutte le testnet pubbliche è ora completo e The Merge è stato programmato per la mainnet di Ethereum".

L'annuncio ha aggiunto che il nuovo software client per gli operatori dei nodi Ethereum è stato ora rilasciato. Ha osservato che gli operatori del nodo "devono eseguire sia un client di esecuzione che un client di livello consenso per rimanere sulla rete durante e dopo The Merge".

Inoltre, l'annuncio ha anche portato buone notizie per coloro che cercano di incassare ricompense di bug prima di The Merge, dicendo:

Tutte le ricompense relative al Merge per le vulnerabilità hanno ricevuto un moltiplicatore 4x da qui all'8 settembre. I bug critici ora valgono fino a [USD] 1 milione di dollari.

Passi verso The Merge di Ethereum:

Commentando su Twitter dopo l'annuncio, lo sviluppatore principale di Ethereum Tim Beiko ha ricordato agli operatori dei nodi di aggiornare i propri client. Ha anche ribadito che il 15 settembre è ancora la data stimata per quando avverrà The Merge.

Coinbase aggiungerà il supporto per Wrapped Staked ETH

Nel frattempo, l'exchange di criptovalute Coinbase ha rivelato che aggiungerà il supporto per quello che chiama Coinbase Wrapped Staked ETH (cbETH), un token ERC-20 basato su Ethereum, unendosi ad altri exchange nella preparazione di The Merge.

Il nuovo token è stato descritto da Coinbase come un utility token che "rappresenta ETH2", tramite ETH in staking su Coinbase. L'exchange ha affermato che cbETH può essere venduto e inviato fuori dalla piattaforma, mentre i token ETH2 effettivi che rappresenta rimarranno bloccati fino a quando non si verificherà The Merge.

Parlando di exchange, un articolo di The Information ha notato che i principali exchange di criptovalute come Binance, Kraken e Coinbase potrebbero finire come alcuni dei più grandi vincitori una volta avvenuto The Merge. Il motivo è duplice: in primo luogo, l'evento può innescare un'impennata nell'attività di trading, di cui gli exchange beneficiano sempre in quanto genera fees di trading.

"È ovviamente un evento molto scambiabile", ha affermato Samuel Harrison, managing partner del fondo di criptovalute Faction, aggiungendo che una maggiore volatilità porta in genere a un volume più elevato "il che è positivo per la loro attività".

Oltre alle fees di trading, gli exchange generano anche entrate dallo staking che avviene sulle loro piattaforme e, con un numero maggiore di utenti che potenzialmente cercano di mettere in gioco i loro ETH, le entrate di questa parte dell'attività potrebbero aumentare in modo significativo.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store