Coin News

Entro fine ottobre Valkyrie Funds liquiderà il Bitcoin ETF

13 Oct, 20222 min readBitcoin
Entro fine ottobre Valkyrie Funds liquiderà il Bitcoin ETF

Valkyrie Funds, uno dei principali gestori di crypto fondi negli Stati Uniti, liquiderà presto uno dei suoi fondi negoziati in borsa (ETF) relativi a Bitcoin (BTC).

L'11 ottobre la società ha annunciato l'intenzione di terminare il Valkyrie Balance Sheet Opportunities ETF, prodotto di investimento in criptovalute che offre un'esposizione indiretta a BTC.

Il fondo sarà delistato dal Nasdaq Exchange, in quanto Valkyrie prevede di liquidare l'ETF il 31 ottobre 2022.

Secondo l'annuncio, gli azionisti potranno vendere le azioni fino alla fine della giornata di negoziazione del 28 ottobre 2022. Gli investitori ancora in possesso di azioni del fondo al momento della liquidazione riceveranno una distribuzione in cash pari al valore patrimoniale netto delle loro azioni.

La società ha inoltre dichiarato che si farà carico delle spese relative alla liquidazione e alla potenziale distribuzione dei proventi, a parte le spese di intermediazione.

Valkyrie ha sottolineato che la decisione di liquidare il fondo è stata presa nell'ambito di una revisione continua dei prodotti, con l'obiettivo di "soddisfare al meglio la domanda dei clienti":

"Questa scelta è stata presa a seguito di un'approfondita consultazione con il Consiglio di Amministrazione dello Studio, il quale ha stabilito che l'interruzione del fondo sia la decisione migliore per tutte le parti coinvolte".

Valkyrie Funds è una delle principali società statunitensi che emettono crypto ETF. La società è nota per aver lanciato uno dei primi ETF sui Bitcoin futures negli Stati Uniti lo scorso ottobre, a fronte dell'approvazione della U.S. Securities and Exchange Commission. Il prodotto ETF è denominato Valkyrie Bitcoin Strategy ETF (BTF).

Il Valkyrie Balance Sheet Opportunities, presto non più disponibile, è stato lanciato a dicembre 2021 ed offre un'esposizione ai titoli delle società statunitensi che presentano Bitcoin nei loro bilanci. Quotato con il ticker VBB, l'ETF tiene traccia di società come i custodian di criptovalute, gli exchange e le società di trading.

Nonostante il delisting del VBB, Valkyrie continua a gestire altri fondi, tra cui il BTF e il Valkyrie Bitcoin Miners ETF (WGMI). Quest'ultimo è stato lanciato a febbraio 2022, con l'80% dell'asset che segue i titoli di società che traggono i loro ricavi dal mining di BTC.

La società non ha ancora risposto alla nostra richiesta di commento. Questo articolo verrà prontamente aggiornato.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store