Coin News

Disastro Terra Luna, bank run e depeg | Cosa succede all’ecosistema di Do Kwon?

10 May, 20224 min readOther
Disastro Terra Luna, bank run e depeg | Cosa succede all’ecosistema di Do Kwon?

In una giornata da incubo per tutto il settore cripto, c’è chi l’ha avuta anche peggiore. Parliamo di Terra Luna, scesa del 45% nelle ultime 24 ore e ad oltre -65% rispetto al suo massimo storico.

Una performance che ha ovviamente tenuto già banco su Twitter e sulle riviste specializzate, innescata anche dal depeg – vedremo tra pochissimo cosa significa – di $UST, lo stablecoin algoritmico che è il motore primo del progetto in termini di valore e capitalizzazione.

Indice pagina

  • 1 .Disastro Terra Luna: hanno avuto ragione i pessimisti
  • 1.1 .Che cos’è il depeg e perché tutti lo hanno vissuto come una catastrofe?
  • 1.2 .Fuga anche da Anchor – e qui sarà difficile recuperare
  • Nel frattempo qualcuno però ne sta approfittando per riempire le tasche, ritenendo raggiunto il bottom. Premettendo l’altra rischiosità di ogni operazione che andrà a coinvolgere $LUNA, la troviamo comunque su eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito e con il TOP degli STRUMENTI – intermediario che ci offre accesso a tutti i migliori strumenti per investire tanto sul breve quanto sul medio e lungo periodo.

    Abbiamo anche il CopyTrader per copiare i migliori trader in un solo click o spiare le loro posizioni, così come abbiamo gli Smart Portfolios per iniziare ad investire in panieri cripto diversificati. Con 50$ possiamo investire con il conto reale.

    Disastro Terra Luna: hanno avuto ragione i pessimisti

    Della complicata situazione di Luna avevamo parlato già domenica, senza che ci fossero però le condizioni, checché ne dicano i profeti postumi, per un disastro di questo tipo. Certo, c’era stato un primo scostamento minimo tra il valore di $UST e quello del dollaro, ma tutto lasciava pensare ad un attacco concentrato e con capitali prima o poi destinati ad esaurirsi.

    Un gioco che aveva attirato moltissimi e fatto volare il prezzo di Terra Luna sopra i 100$, fino a quando, in realtà non molto fa, sono cominciati i primi problemi. Calo di depositi, ovvi e ripetuti dubbi sulla sostenibilità dei tassi offerti su Anchor e sulla capacità dell’ecosistema di pagare un premium per attirare persone.

    Che cos’è il depeg e perché tutti lo hanno vissuto come una catastrofe?

    SI può parlare di depeg quando il valore di una valuta che vorrebbe essere collegato a quello di un’altra se ne discosta. Lo avevamo già visto, anche se per quantità minime, la scorsa domenica. Ma è stato ieri che abbiamo assistito alla grande catastrofe per UST. Nella notte abbiamo visto addirittura livelli di prezzo di poco superiori ai 0,60$, che però hanno fatto la fortuna di chi ha creduto in un recupero del progetto.

    Nel momento in cui scriviamo $UST viene scambiato intorno a 0,93$, in forte recupero rispetto ai prezzi visti al top dello sconforto dei mercati, ma comunque ancora lontani dal peg. Segno che il progetto Terra Luna volge definitivamente al termine nel peggiore dei modi? Non è assolutamente detto, almeno per ora, sebbene $LUNA sia in questo momento forse l’investimento più ad alto rischio di tutto il comparto cripto.

    Fuga anche da Anchor – e qui sarà difficile recuperare

    Anchor Protocol, che è stato motore primo della grande crescita di Terra Luna è in grosse difficoltà. Il token di riferimento è altrettanto in caduta libera, così come sono in caduta libera i depositi sulla piattaforma.

    Siamo ormai abbondantemente sotto i 7 miliardi di UST, contro più del doppio al picco di soltanto qualche giorno fa. Problemi importanti, in una spirale che sarà molto difficile da gestire. Di fiducia, inoltre, ce n’è sempre meno nelle capacità di recupero. E chi punta adesso su $LUNA sta correndo dei rischi importanti, credendo in una sorta di miracolo o quasi.

    Certo è al tempo stesso che vederla sotto i 35$ avrà ingolosito molti, in particolare quelli che credono in un altro miracolo di Do Know, da ieri piuttosto taciturno se non con un piccolo update sulla situazione.

    Deploying more capital – steady lads— Do Kwon (@stablekwon) May 9, 2022

    Stiamo immettendo capitale. Rimaniamo saldi ragazzi.

    Messaggio che in realtà, almeno al picco del disastro, non ha rassicurato granché. E oggi sarà occasione per un’altra battaglia. Che dipenderà, strano per una stablecoin, al 100% dalla performance di Bitcoin.

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store