Coin News

Crypto.com non ha problemi di liquidità e il token CRO vola!

14 Nov, 20223 min readOther
Crypto.com non ha problemi di liquidità e il token CRO vola!

In un momento difficile come quello che stanno attraversando le crypto in questi giorni, cominciano finalmente ad arrivare anche buone notizie. Nella giornata di ieri l'Exchange Crypto.com era finito nell'occhio del ciclone per un trasferimento di 400 milioni di dollari ad un wallet esterno, che aveva allarmato gli investitori.

ll Ceo di Crypto.com, Kris Marszalek, si era scusato parlando di un errore e i fondi erano ritornati sull'Exchange, ma in molti hanno pensato che potesse esserci qualcosa di poco chiaro. Anche CZ di Binance aveva accolto molto male la notizia invitando gli utenti a "fuggire dal''Exchange".

Crypto.com: la corsa al ritiro

E nella giornata di ieri, il ritiro è infatti avvenuto. The Chainsaw ha pubblicato su Twitter il grafico delle transazioni in uscita da Crypto.com con quasi 90mila transazioni. Un segnale evidente della volontà degli investitori di riappropriarsi dei propri fondi dopo quello che è successo a FTX.

La buona notizia è che non si sono verificati problemi e rallentamenti. Tutto si è svolto senza intoppi e questo potrebbe dimostrare che Crypto.com ha ottime riserve di liquidità. Un altro segnale positivo è che il token nativo CRO, dopo essere crollato a seguito del tracollo di FTX, nella giornata di oggi è tornato a guadagnare, segnando un +13,5%.

Alternative di investimento

Con una situazione ancora così incerta, una buona strategia potrebbe essere quella di investire in un token ancora in fase di prevendita.

Tra i più interessanti segnaliamo un nuovo progetto di Gaming/Metaverso che ha iniziato da poco la fase di prevendita. Si tratta di RobotEra, ed è un titolo simile ai famosi The Sandbox o Axie Infinity. Vanta inoltre investitori importanti come LBANK Labs.

La presale di RobotEra prevede tre fasi in totale, ognuna delle quali venderà 90 milioni di TARO. Insieme, queste tre fasi rappresentano il 15% dell'offerta massima totale di TARO, pari a 1,5 miliardi. Le quote maggiori saranno destinate alla tesoreria basata sulla DAO (33%) e alle ricompense di gioco per i giocatori (25%).

Gli investitori interessati possono partecipare alla prevendita collegandosi al sito web di RobotEra, dove possono collegare il proprio wallet crypto, come Wallet Connect o Metamask e utilizzare ETH o USDT per acquistare il token TARO. Consigliamo di agire in fretta, dato che il prezzo di TARO aumenterà del 25% appena la prevendita entrerà nella seconda fase.

Vai alla prevendita di RobotEra

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store