Coin News

Crollo LUNA e UST: Universo crypto riflette su asset Ponzi

13 May, 20225 min readAltcoins
Crollo LUNA e UST: Universo crypto riflette su asset Ponzi

È giunto il momento di riflettere nella comunità crypto dopo lo spettacolare crollo della stablecoin terraUSD (UST) e dell'intero ecosistema Terra (LUNA).

Il dibattito su come dovrebbe essere l'investimento in criptovalute, su come vengono promossi i progetti crypto e se "solo bitcoin" sia la migliore strategia da seguire per gli investitori medi, è ora riemerso nella comunità crypto.

Tra i punti chiave nelle discussioni c'è il ruolo che avevano i grandi investitori di venture capital nel promuovere le attività basate su Terra presso gli investitori al dettaglio, che in molti casi avevano apparentemente poca o nessuna comprensione del modello economico sottostante su cui si basavano UST e LUNA.

"È ora di smettere di promuovere asset simili a Ponzi"

Il trader di criptovalute ed economista, Alex Krüger, ha scritto: È ora di smettere di promuovere asset simili a Ponzi come 'blue chip'". Inoltre ha aggiunto che non dovrebbe esserci "più marketing ingannevole" e ha detto che gli exchange non dovrebbero listare "Ponzi", anche se i "volumi elevati determinano fees".

"L'unico punto di riscatto è che è successo ora e non dopo un aumento dell'adozione e della capitalizzazione di mercato", ha aggiunto Krüger.

Crollo LUNA: "quanti investitori non hanno capito le dinamiche"

Nel frattempo, Udi Wertheimer, un sostenitore e sviluppatore di Bitcoin (BTC), ha affermato che ciò che l'ha scioccato di più del crollo di LUNA è stato "quanti investitori non hanno capito ASSOLUTAMENTE le dinamiche".

Wertheimer ha detto: "Non credevo che sarebbe successo in questo momento, ma ho capito le dinamiche di come sarebbe un crollo e quando sarebbe accaduto", aggiungendo che acquistare solo bitcoin è "una strategia ragionevole ed è ciò che consiglio alla maggior parte delle persone”.

Tuttavia, Wertheimer ha notato che esiste un'importante distinzione tra raccomandare solo bitcoin e chiamare tutto il resto "una truffa", dicendo che quest'ultimo farà sì che le persone "ignorino i tuoi consigli".

Facendo un ulteriore passo avanti sulla stessa argomentazione, Nic Carter, un altro popolare sostenitore di Bitcoin e partner di Castle Island Ventures, ha affermato che gli investitori non hanno svolto la necessaria due diligence su UST "perché le persone crypto sono per lo più completamente ignoranti di economia e pensano di scoprire tutto per la prima volta […]”.

Carter ha inoltre affermato che poche persone dell'industria crypto volevano criticare Terra "perché gli investitori di LUNA sono dei veri e propri ignoranti" e poiché "la maggior parte dei fondi" è stata investita, non c'era "nessun incentivo a far arrabbiare i colleghi".

Crollo Terra: Le persone non hanno letto il whitepaper

Secondo Arthur Hayes, l'ex CEO dell'exchange di derivati ​​crypto BitMEX, il fatto che le persone siano state sorprese dal crollo di Terra "significa che non hanno letto correttamente il whitepaper".

Hayes nel suo ultimo saggio ha scritto: "Anche i Luna-tics non si sono interrogati abbastanza da dove provenisse quel rendimento del 20% UST su Anchor". (L'Anchor Protocol è stato utilizzato come meccanismo di incentivo chiave per consentire agli utenti di detenere UST con i suoi alti rendimenti del 20%.) Ha inoltre osservato che l'unico modo in cui LUNA e UST possono sopravvivere è se ci sono "alcune modifiche geniali al protocollo effettuate per rafforzare il mercato fiducia che la capitalizzazione di mercato di LUNA supererà sempre il flottante UST”.

"Non ho idea di come farlo", ha detto Hayes.

UST non praticabile 'senza il rialzo significativo di BTC'

Commentando l'opinione di Hayes, il popolare trader crypto DegenSpartan ha suggerito che avrebbe dovuto essere ovvio che il piano per sostenere parzialmente UST con BTC non avrebbe potuto funzionare "senza il rialzo significativo di BTC ".

Ha aggiunto che i "degen" che hanno capito come funzionava il sistema "hanno ottenuto i raccolti" prima che uscissero. Nel frattempo, gli utenti ordinari - o "normali" - pensavano che il rendimento del 20% che si poteva guadagnare puntando su UST fosse un "miracolo" della "magia della blockchain".

Altri hanno anche indicato commenti precedenti su Terra in cui hanno chiarito che il progetto non sembrava avere un modello economico sostenibile dietro.

Tra loro c'era un popolare utente di Twitter che si è descritto come un trader NFT ed ex risk manager per MakerDAO (MKR), che ha condiviso uno screenshot di quattro anni fa in cui ha detto "a meno che non mi sfugga qualcosa, questo progetto non funzionerà."

L'utente nel 2018 ha scritto: "Terra è come il modello Maker, se l'unico collaterale che potresti pubblicare per creare DAU è il token MKR stesso", quando ha affermato di aver lavorato come analista di ricerca presso la società di investimento in criptovalute Scalar Capital.

Allo stesso modo, un altro utente ha condiviso un'intervista video con Arthur Breitman, un popolare membro della comunità di Tezos (XTZ), in cui ha affermato:

“Se me lo chiedi dal punto di vista finanziario, ha senso UST? Assolutamente no!"

Il prezzo di UST e LUNA

Alle 16:22 UTC, UST è stata scambiata a 0,119 USD ed è scesa del 68% in un giorno, LUNA è stato scambiata a 0,000077 USD ed è scesa di quasi il 100% in un giorno.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store