Coin News

Coinbase valuterà il listing degli hard fork di Ethereum, se dovessero emergerne dopo il Merge

27 Aug, 20222 min readEthereum
Coinbase valuterà il listing degli hard fork di Ethereum, se dovessero emergerne dopo il Merge

L'exchange di criptovalute Coinbase ha aggiornato le sue informazioni relative all'imminente passaggio di Ethereum a un sistema di consenso Proof-of-Stake, sostenendo che potrebbe supportare eventuali hard fork.

In un aggiornamento a un post del 16 agosto, Coinbase ha affermato che valuterà eventuali fork nella blockchain di Ethereum "caso per caso." L'exchange aveva precedentemente annunciato la sospensione temporanea dei depositi di Ether (ETH) e dei token ERC-20 durante il Merge, che dovrebbe avvenire fra il 10 e il 20 settembre.

"Se in seguito al Merge dovesse emergere un fork PoW, questo asset sarà valutato con lo stesso rigore di qualsiasi altro token quotato sull'exchange."

"Vi assicuriamo che tutti i potenziali fork di Ethereum, inclusi i fork PoW, passeranno attraverso lo stesso rigoroso processo di revisione per il listing di qualsiasi altro asset sul nostro exchange."

Rest assured, all potential forked tokens of Ethereum, including PoW forks, will go through the same strict listing review process that is done for any other asset listed on our exchange.— Coinbase Assets (@CoinbaseAssets) August 25, 2022

Molti exchange e altre aziende che operano con ETH hanno già informato i loro clienti sui preparativi in vista del Merge. L'aggiornamento trasformerà il sistema di consenso del network da Proof-of-Work a Proof-of-Stake, incrementando il livello di sicurezza e riducendo notevolmente i consumi energetici.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store