Coin News

Il co-fondatore di Paradigm prova 'profondo rammarico' per aver investito in SBF e FTX

14 min ago3 min readOther
Il co-fondatore di Paradigm prova 'profondo rammarico' per aver investito in SBF e FTX

Il co-fondatore della società di gestione patrimoniale Paradigm afferma di provare "profondo rammarico" per aver investito in FTX. In un tweet del 15 novembre, Matt Huang, co-founder e managing partner of Paradigm, ha affermato che l'azienda è rimasta sconcertata delle recenti rivelazioni su FTX, Alameda Research e Sam Bankman-Fried.

Paradigm è una società di venture capital con sede a San Francisco focalizzata su criptovalute e Web3. I report di aprile suggerivano che gli asset in gestione dell'azienda ammontavano a circa 13,2 miliardi di dollari.

Nel novembre del 2021, Paradigm ha annunciato un New Venture Fund da 2,5 miliardi di dollari, ad oggi il più grande fondo di rischio basato su criptovalute superando quello di Andreesen Horowitz (a16z). Nel portfolio dell'azienda erano presenti anche le azioni di FTX e FTX.US: pare che la compagnia abbia investito circa 278 milioni di dollari nell'exchange.

Huang ha comunque assicurato che l'investimento in FTX costituiva solo "una piccola parte del nostro patrimonio totale," e sottolineato che è stato ora ridotto a zero:

"I fatti stanno ancora venendo alla luce, ci saranno molte lezioni da imparare. Proviamo profondo rammarico per aver investito in un fondatore e in un'azienda non in linea con i valori delle criptovalute, e che hanno causato enormi danni all'ecosistema."

Facts are still coming to light, and there will be many lessons to learn. We feel deep regret for having invested in a founder and company who ultimately did not align with crypto’s values and who have done enormous damage to the ecosystem.— Matt Huang (@matthuang) November 15, 2022

Ha inoltre assicurato che l'azienda non ha mai fatto trading di azioni FTX o investito in altri token legati all'exchange, come FTX Token (FTT), Serum token (SRM), Maps.ME Token (MAPS) o Oxygen Protocol Token (OXY).

La community ha colto l'occasione per rimproverare Paradigm per non aver svolto le adeguate verifiche prima di investire ingenti somme in FTX:

"Avete fatto una pessima scommessa, senza svolgere le adeguate verifiche. E la vostra approvazione ha portato altri a credere ed investire in Sam Bankman-Fried e FTX. È stato terribile, spero vi impegnerete a fare meglio in futuro.Ma rispetto il fatto che abbiate pubblicamente ammesso la sconfitta, è stata la scelta giusta."

you guys made a bad bet. you didn’t do your due diligence. and your endorsement led others to believe in & support the fraud that was SBF/FTXthat was very bad, and i hope you’ll strive to do betterbut i respect taking the L and publicly owning up to it. that is the right move— DCinvestor.eth ⌐◨-◨ (@iamDCinvestor) November 15, 2022

Parlando a Cointelegraph, CK Zheng, co-fondatore dell'hedge fund di asset digitali ZX Squared Capital, ha riflettuto sul fatto che, col senno di poi, molte società di venture capital potrebbero non aver svolto le dovute verifiche su FTX e sul suo team esecutivo:

"Non hanno un buon processo di governance, non hanno un consiglio. L'intera azienda era gestita da un'unica persona. Quando un'azienda giovane inizia a crescere, sfruttando tecnologie complicate... le cose possono andare a rotoli in fretta, se non si ha una buona comprensione di tali tecnologie, specialmente se unite alla finanza. [...]Ovviamente sono persone in gamba, ma gestire un'azienda da 32 miliardi di dollari è molto diverso dal gestire una piccola impresa."

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store